Cerca
Close this search box.
Lara Croft Unified Art

I fan di Tomb Raider sono entusiasti di una nuova immagine che sembra rivelare il tanto atteso design “unificato” di Lara

Tempo di lettura: 3 minuti
Lara Croft Unified Art

Grandi notizie per i seguaci della teoria dell’unificazione di Lara Croft: Lo sviluppatore di Tomb Raider, Crystal Dynamics, ha rivelato una nuova immagine del personaggio che potrebbe rappresentare da vicino il suo aspetto nel prossimo gioco della serie. A quanto pare, questa rivelazione è stata anticipata da anni: nel 2021 il direttore del franchise di Tomb Raider, Will Kerslake, ha dichiarato che Crystal Dynamics “immagina un futuro per Tomb Raider che si sviluppa dopo le avventure consolidate” dei giochi originali Core Design e della sua trilogia prequel. “Stiamo lavorando per unificare queste linee temporali”, ha dichiarato Kerslake all’epoca.

Non c’è stato nessun nuovo gioco di Tomb Raider dopo Shadow of the Tomb Raider del 2018, quindi l’attesa è stata lunga; abbastanza lunga da permettere ai fan di Tomb Raider di cogliere l’idea di “Lara unificata” come un grande affare. Come prova, ecco la reazione di alcuni membri del subreddit di Tomb Raider:

Unified Lara comment

Il nuovo design, riportato qui sopra, trasmette in modo intuitivo un mix tra la vecchia e la nuova Lara Croft. Il volto di Lara unificato assomiglia all’eroina dei giochi recenti, ma un po’ più vecchio, con tratti più netti. I capelli di Lara sono più lunghi e raccolti in una treccia, un modello che ha sfoggiato soprattutto in Tomb Raider Anniversary del 2007. Tornano anche le doppie pistole, il top turchese e i pantaloncini marroni di Lara.

Sembra che Lara abbia abbandonato l’arco della serie reboot come arma principale, ma c’è un’altra traccia della trilogia moderna: il ciondolo di giada al collo di Lara. È stato introdotto come parte del suo design nel gioco del 2013 e a un certo punto ha rivelato di essere il primo artefatto trovato da bambina in uno scavo archeologico. È diventato un elemento così importante del design del personaggio che, in occasione di Shadow of the Tomb Raider del 2018, WETA ha creato una replica che i fan potevano acquistare.

Il design unificato di Lara mi sembra piuttosto buono e personalmente gradirei un ritorno della Lara sfacciata della vecchia scuola. La moda degli ultimi anni ’90 è di moda ora, Crystal Dynamics: sarebbe un crimine non far tornare Lara con i suoi occhiali da sole, almeno per una o due scene. Inoltre, non si tratta di una novità assoluta: è molto simile al modello di Lara del crossover Call of Duty dello scorso anno e alla recente confezione di carte di Magic the Gathering. L’aspetto più significativo del fatto che questa sembra essere la vera Lara unificata è che potrebbe rappresentare meglio il suo volto in futuro rispetto alle apparizioni del crossover.

Gli irriducibili di Tomb Raider hanno atteso per tre anni questa rivelazione, che però suscita tante domande quante risposte. Quanto sarà fedele il modello 3D di Lara nel gioco? Sarà ancora doppiata e filmata dall’attrice Camilla Luddington, che ha interpretato il ruolo negli ultimi tre giochi? E come si fa a “unificare le linee temporali” di tutti i giochi di Tomb Raider? A quanto pare, all’interno della comunità le tre epoche di Tomb Raider vengono chiamate:

Classic – Tomb Raider 1 – Angel of DarknessLAULegend, Anniversary e UnderworldSurvivor The reboot, Rise e Shadow

Alcuni degli eventi di questi giochi possono essere riuniti in un’unica eredità, ma altri non lo sono affatto. La storia di Lara “Sopravvissuta” è completamente diversa dall’educazione sontuosa di Lara “Classica”, che era anche una figura meno eroica e più egoista e amante del brivido. Il prossimo Tomb Raider cercherà di incorporare personaggi di giochi già esistenti o di fare riferimento direttamente alle avventure che Lara ha vissuto? Voglio dire, è andata ad Atlantide e nell’Area 51 in vari momenti dei giochi classici; è una cosa piuttosto fuori dagli schemi rispetto agli eventi della trilogia reboot.

Per il momento Crystal Dynamics non ha detto nulla sulla Lara Unificata, ma sembra che il reveal del prossimo gioco sia all’orizzonte, cinque anni e mezzo dopo Shadow of the Tomb Raider.

Leggi di più su www.pcgamer.com

Potrebbero interessarti