Hyper Scape, il free to play battle royale, di Ubisoft è stato presentato ufficialmente, ecco i dettagli del progetto.

Hyper Scape, di cui è stato condiviso il trailer e il video del gameplay, è uno dei nuovi titoli presentati durante l’evento Ubisoft Forward e si inserisce tra le proposte free to play battle royale.
I due filmati regalano molte anticipazioni riguardante l’esperienza di gioco che si potrà vivere grazie al progetto ambientato in un futuro non troppo distante.

I giocatori potranno vivere grazie a Hyper Scape delle avventure ambientate nel 2054, ritrovandosi alle prese con una società caratterizzata da corporazioni tiranniche e disuguaglianze sociali. La maggior parte della popolazione è in difficoltà ecomiche e per sfuggire alla dura realtà c’è l’universo digitale Hyper Scape creato da Prsima Dimensions. Chi combatte nel mondo virtuale, intrattenendo i ricchi, riesce a ottenere fama e soldi nella realtà.

Il titolo sarà disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One. I giocatori potranno mettersi alla prova da soli o componendo squadre composte da tre giocatori. Per vincere bisognerà rimanere in vita e raccogliere la Corona, mentre i giocatori si scontrano su una mappa che si rimpicciolisce progressivamente, tenendola per almeno 45 secondi. La mappa si chiama Neo Arcadia ed è divisa in settori che subiscono varie modifiche durante lo scorrere del tempo, mentre alcune aree vengono progressivamente distrutte. La mappa può essere inoltre distrutta da un Game Master che ha la possibilità di diventare l’host di una partita tramite l’estensione Crowncast. Il Master può decidere come restringere la mappa e quali effetti attivare.
Crowncast può inoltre mettere in contatto lo streamer e il pubblico di Twitch, e i fan possono votare a intervalli regolari o scegliere dei modificatori temporanei.
Gli utenti potranno poi spendere Kudos acquistabili tramite Twitch Bits e attivare degli speciali effetti grafici.
I giocatori potranno recuperare armi sul campo di battaglia tra cui fucili d’assalto, gatling, lanciagranate e cannoni energetici.
Ubisoft ha inoltre introdotto gli Hack, abilità equipaggiabili e dotate di molteplici effetti, attualmente nove: rielazione, invisibilità, mina, muro, guarigione, scudo, sfera, teletrasporto, schianto.

Gli utenti che verranno “abbattuti” potranno poi continuare a giocare come “fantasmi”, invisibili ai nemici ma visibili agli alleati, indicando così posizione di oggetti e nemici. Gli alleati caduti potranno inoltre essere “resuscitati” tramite delle stazioni di respawn, delle zone poste sul terreno in giro per la mappa.
I giocatori potranno infine acquistare un Pass Battaglia a pagamento per sbloccare ricompense.

Leggi di più su: movieplayer.it

Rispondi