Horizon Forbidden West potrebbe essere rinviato al 2022, secondo gli ultimi rumor emersi online.

Anton Logvinov, che ha correttamente rivelato l’arrivo di Horizon Zero Dawn su PC lo scorso anno, ha recentemente accennato al fatto che l’imminente gioco open world di Guerilla sarà posticipato al 2022. Non sono state fornite ulteriori informazioni.

Considerato come l’attuale pandemia sta influenzando lo sviluppo nell’intera industria, non sorprende vedere Horizon Forbidden West tra i giochi che non riusciranno a raggiungere le loro finestre di lancio nel 2021. Allo stesso tempo, però, Jim Ryan ha confermato che il gioco uscirà alla fine del 2021 questa settimana, quindi la notizia del rinvio deve essere presa con la dovuta cautela.

Al momento, sappiamo poco su Horizon Forbidden West. All’inizio di questo mese, la doppiatrice di Aloy ha promesso che il gioco sarà più grande e migliore del suo predecessore.

Salvo cambiamenti, l’uscita di Horizon Forbidden West rimane prevista per la fine del 2021. Ovviamente, vi riporteremo tutti gli aggiornamenti nel caso in cui il titolo venga rinviato al prossimo anno.

Fonte: Wccftech.

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi