Il noto autore di Metal Gear Solid e del ben più recente Death Stranding, Hideo Kojima, è stato recentemente beccato in compagnia di Nicolas Winding Refn, il famoso regista di Drive, film del 2011 con Ryan Gosling.

I due si sono apparentemente intrattenuti in una lunga chiacchierata virtuale di due ore e mezza e, sebbene non siano stati resi noti gli argomenti di conversazione, tanto è bastato per generare curiosità e hype.

Hideo Kojima, oltre ad essere uno sviluppatore di fama internazionale, è anche un accanito fan cinematografico. Il suo amore per le pellicole traspare in ogni suo singolo lavoro, ma in Death Stranding è riuscito ad andare oltre: tutti i personaggi principali sono interpretati da attori famosi, come Norman Reedus e Mads Mikkelsen. Perfino il regista Guillermo del Toro è presente come NPC, un gesto d’amicizia dopo che la loro precedente collaborazione, Silent Hills, cessò d’esistere.

Ecco perché l’incontro con Refn ha destato curiosità nella community videoludica: che Kojima stia “reclutando” nuovi attori e registi per il suo prossimo lavoro, apparentemente già in fase di sviluppo?

Certo, non possiamo dirlo con certezza: considerando la sua passione per i film, potrebbe essere molto semplicemente una chiacchierata amichevole. Questo è il bello però: con Kojima, non sai mai cosa aspettarti.

Voi cosa ne pensate? Secondo voi si è trattata di una chat amichevole, oppure di un incontro di lavoro?

Fonte: GameRant

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi