Half-Life: Alyx è un’esperienza davvero impressionante, che immerge i giocatori nel mondo di Half-Life e alza il livello dei giochi VR in generale. Il suo fascino è cresciuto solo lo scorso maggio quando Valve ha pubblicato gli strumenti di Steam Workshop, consentendo ai fan di creare mod ed espansioni per il gioco. Un modder sta lavorando da diversi mesi per combinare il mondo di Alyx con quello di BioShock, ed i risultati sono a dir poco impressionanti.

La mod nota come Return to Rapture è stata inizialmente pubblicata ad ottobre. Il suo creatore Wim Buytaert ha realizzato una storia breve ma avvincente in cui il Combine aveva scoperto il luogo di Rapture cercando di invaderlo e rubare la sostanza chimica che manipola i geni ADAM e i plasmidi che conferiscono superpoteri.

Da ottobre, Buytaert ha ampliato la mod in un’intera campagna, su otto mappe separate. Gli sviluppatori di BioShock hanno persino dato il permesso di utilizzare le risorse originali del gioco, quindi i giocatori possono ora aspettarsi di vedere luoghi ancora più familiari, inclusi i veri distributori automatici disseminati tra le rovine di Rapture. Anche il doppiatore professionista, Seamus Bryner, ha aderito al progetto per fornire dialoghi e arricchire ulteriormente la storia. I giocatori possono anche aspettarsi di trovare diari audio per fornire contesto e dettagli extra, proprio come in BioShock.

bio
bio2

Se la cosa vi incuriosisce e volete provare la mod allora potete cliccare qui per accedere alla pagina.

Fonte: GameRant

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi