Durante l’evento Summer of Gaming di IGN è stato annunciato un gioco molto interessante sia per quanto riguarda la storia che per le meccaniche. Si tratta di Golf Club Wasteland, in cui il giocatore interpreta un golfista che gioca in un campo molto particolare: l’intero pianeta Terra. Charley, il protagonista, ritorna sulla Terra dopo che il 99% della popolazione umana è stata spazzata via. Il pianeta è ora un campo da golf per i coloni ultra-ricchi che vivono su Marte.

Golf Club Wasteland ha tre modalità distinte; la modalità Storia è progettata per i giocatori più occasionali che vogliono un round di golf scenografico e che vogliono immergersi nella storia di questa Terra morta. La modalità Sfida, invece, stabilisce un par per ogni campo e sfida i giocatori a scendere sotto il par usando la loro abilità e il loro intelletto nel risolvere i puzzle. La modalità più difficile, Iron Mode, non lascia quasi alcun margine di errore ai più esperti golfisti post-apocalisse.

In uscita su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch questo agosto, ogni copia di Golf Club Wasteland include la colonna sonora digitale e un art book che espande la storia del golfista solitario, Charley. Una demo sarà disponibile da metà giugno su Steam.

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi