Se c’è una compagnia alla quale generalmente niente sfugge, quando si tratta di sfruttamenti delle sue proprietà intellettuali, quella è Nintendo. L’azienda di Kyoto è sempre molto attenta anche per quanto riguarda i progetti dei fan che si appoggiano all’immaginario e alla nomea delle sue saghe storiche, il che rende ancora più sorprendente che su Nintendo eShop per Nintendo Switch sia comparso Final Sword.

Gioco arraffa senza permesso i brani di Zelda: Ocarina of Time, ma riesce comunque a uscire su Switch

Questo titolo, pubblicato da HUP Games e adattamento di una precedente release su cellulare, promette di essere in gioco di ruolo d’azione ed è venduto a 15,90 euro.

C’è, però, solo un piccolo problema: gli appassionati si sono accorti che presenta al suo interno la ninna-nanna della principessa Zelda da The Legend of Zelda: Ocarina of Time, come testimoniato da questo video.

Probabilmente l’idea era quella di omaggiare lo storico classico di Nintendo, ma ora che la cosa è venuta fuori ci sono invece ottime possibilità che questa scelta costi la rimozione del gioco da eShop, a causa dell’uso non autorizzato di asset di proprietà della casa di Kyoto.

Vediamo se ci saranno novità nelle prossime ore e se Nintendo si muoverà di conseguenza.

Fonte: GoNintendo

Se volete recuperare l’eccellente The Legend of Zelda: Ocarina of Time, ora potete farlo approfittando di un prezzo speciale.

[…]Leggi di più su www.spaziogames.it

Articolo precedentePS5: la sua attesa condanna PS4?
Articolo successivoQuanto peserà (e quanto costerà) Crysis Remastered su Switch?
Avatar
Gaming & Nerd Neutrality. Absolutegamer è un collettivo di fighissimi mediamente asociali con una certa passione per il gaming unita alla cultura nerd snobbissima tipica dei genxer. Nerd neutrality è una espressione completamente inventata che potrebbe stare a indicare il giusto equilibrio tra le anime pop e più raffinate della cultura nerd e geek come vengono percepite da chi le ha viste letteralmente nascere, oppure assolutamente niente ma suona veramente bene.

Rispondi