Gigi Proietti potrebbe essere ricordato con una borsa di studio a suo nome per sostenere i giovani artisti, ecco la proposta.

Il nome di Gigi Proietti potrebbe essere legato a una borsa di studio per celebrarne la carriera sostenendo giovani talenti.
Il progetto è stato proposto da Vittoria Casa, Presidente Commissione Cultura Scienza e Istruzione alla Camera.

L’iniziativa, ideata a poche ore dalla morte dell’amato attore, è stata presentata dichiarando: “Oltre che un eterno pilastro della storia del teatro e dello spettacolo italiano, Gigi Proietti è stato un grande Maestro e scopritore di talenti. A lui il mondo della cultura italiana è doppiamente riconoscente: per ciò che ha fatto in prima persona, portando in scena spettacoli immortali, e per ciò che ha fatto cme formatore, insegnando e crescendo generazioni di attrici e attori che tanto danno e daranno ai teatri e alla tv italiana“.
Vittoria Casa ha proseguito: “Per questo, per onorare la memoria di Gigi Proietti e ricordarne il ruolo di grande docente e guida, insieme ai deputati del Movimento 5 Stelle della Commissione Cultura ho presentato a mia prima firma una risoluzione per istituire, presso un’Accademia D’arte Drammatica, una borsa di studio destinata a giovani talenti che vogliano intraprendere il non facile mestiere dell’attrice o dell’attore“.

Il comunicato aggiunge: “La risoluzione propone inoltre il sostegno ad azioni e attività dedicate alla memoria di Gigi Proietti: dai riconoscimenti a studenti meritevoli, alla denominazione di aule e sale destinate all’attività teatrale“.
L’obbiettivo è quello di permettere ai giovani, tramite la recitazione, di essere coscienti delle proprie potenzialità e possano superare difficoltà e insicurezze.
Vittoria Casa ha concluso sottolineando: “Sarebbe bello che Gigi Proietti diventasse la figura di riferimento di questo percorso“.

Leggi di più su: movieplayer.it

Rispondi