Reebok ha presentato la sua nuova collezione di sneakers ispirate a Ghostbusters e uno dei modelli ha un minuscolo dettaglio protonico incorporato.

Ghostbusters è la fonte di ispirazione per una nuova collezione di scarpe e abiti ideata da Reebok che ha persino ideato dei modelli con un dettaglio che ricrea lo zainetto protonico usato dagli acchiappafantasmi.
L’azienda ha rivelato i modelli che celebrano il cult sci-fi e il suo franchise in attesa della notte di Halloween, quando sarà possibile preordinare le calzature e una tuta.

Reebok Ghostbusters

I modelli di sneakers ispirati a Ghostbusters – Acchiappafantasmi sono stati chiamati Ghost Smashers e Classic Leather e hanno un prezzo rispettivamente di 150 e 100 dollari.

Il primo paio di scarpe ideate dai designer propone delle etichette con la scritta No Ghost, un look anni ’80 e una mini riproduzione, rimuovibile, dello zaino protonico sulla parte posteriore della caviglia.
Il secondo modello ha dei dettagli ispirati al film, come il materiale che ricrea quello delle tute dei protagonisti, il logo dei Ghostbusters e una scritta Ready to Believe You (Pronti a credervi).

Reebok Ghostbusters Body Image 1

Reebok Ghostbusters2

Reebok Ghostbusters3

Reebok ha inoltre annunciato la messa in vendita di alcune t-shirt e maglie a maniche lunghe, che sembrano avere dello slime sul tessuto, e di una tuta ispirata a quella indossata dai protagonisti.
La linea non potrà, ovviamente, essere usata a Halloween, tuttavia i fan potrebbero fi da ora decidere il look con cui andare nelle sale dall’11 giugno 2021 per assistere alla prima avventura della nuova generazione di acchiappafantasmi.

Reebok Tuta

Al centro della trama di Ghostbusters: Legacy ci saranno una madre, Callie (Carrie Coon), e i suoi due figli Trevor (Finn Wolfhard) e Phoebe (Mckenna Grace) che si trasferiscono nella città di Summerville, Oklahoma, dove scoprono un misterioso legame con gli Acchiappafantasmi originali e l’eredità segreta che ha lasciato Egon Spengler. Un esperto in terremoti e insegnante, Mr. Grooberson (Paul Rudd), si occupa di indagare su degli strani fenomenti registrati nell’area e quando incontra Phoebe rimane sorpreso dal fatto che possiede una vera trappola per fantasmi, trovata tra gli oggetti che erano di suo nonno. Grooberson ricorda infatti quanto accaduto a Manhattan nel 1984 e l’attività dei Ghostbusters.

Il film diretto da Jason Reitman proseguirà la storia iniziata dal padre Ivan e riporterà sul grande schermo anche il cast originale composto da Bill Murray, Sigourney Weaver, Annie Potts, Dan Aykroyd e Ernie Hudson.

Leggi di più su: movieplayer.it

Rispondi