Kelsey Grammer, interprete del revival di Frasier, ha anticipato la data di uscita dell’iconico show su Paramount+.

Dopo aver interpretato il personaggio di Frasier Crane per quasi un decennio in Cin Cin e poi per undici stagioni in Frasier, Kelsey Grammer tornerà nei panni del popolare psichiatra nel revival in arrivo su Paramount+ di cui avrebbe anticipato la data di uscita.

Frasier: una scena dell’episodio finale

In una recente intervista con Steve Weintraub di Collider per il suo nuovo film, The God Committee, Kelsey Grammer ha fornito un aggiornamento sul ritorno del Dr. Crane. Quando gli è stato chiesto quando la versione Paramount+ di Frasier entrerà in lavorazione, l’attore ha dichiarato:

“Beh, in realtà non abbiamo una data in cui inizieremo le riprese. Stiamo ancora lavorando alla storia, stiamo facendo le rifiniture. Quando vedremo Frasier? Probabilmente nel primo trimestre del prossimo anno”.

Parlando del casting del revival, Grammer ha dichiarato: “Penso che riavremo la maggior parte degli attori, sono fiducioso che lo faremo, e sono abbastanza fiducioso che torneranno… Abbiamo una storia da raccontare, che può essere effettivamente raccontata con o senza di loro, ma li rivoglio indietro perché è quello che ho sempre sognato. Ho pensato che dovremmo esplorare tutte le loro vite nel loro terzo atto, e quindi questa è la mia speranza”.

Chris Harris e Joe Cristilli saranno showrunner e sceneggiatori del progetto, oltre a essere produttori esecutivi in collaborazione con Kelsey Grammer.
Paramount+ non ha ancora confermato l’eventuale presenza nel cast di David Hyde Pierce (Niles), Jane Leeves (Daphne) e Peri Gilpin (Roz).

[…]

Leggi di più su movieplayer.it

Rispondi