Fortnite, di aggiornamento in aggiornamento e di mese in mese, ha continuato ad ampliarsi. Se questo è ottimo per l’utenza, lo è un po’ meno per chi deve gestire lo spazio di archiviazione sul proprio PC. In totale, si era arrivati a 90 GB di peso. Per fortuna, l’ultimo update ha ridotto enormemente la grandezza del file di gioco.

L’aggiornamento di Fortnite 14.40, arrivato questa mattina, pesa 27 GB: non è poco, ma Epic Games ha spiegato che lo scopo è di ottimizzare la struttura del file di gioco, riducendo così le dimensioni totali. Attualmente, infatti, si è passati a circa 31 GB, con una riduzione di circa 60 GB. Lo scopo di questo update, inoltre, è di migliorare i tempi di caricamento e assicurarsi che gli update futuri non siano troppo grandi.

Fortnite

Fortnite, ricordiamolo, non è sempre stato così massiccio: nel 2018, il nuovo (per l’epoca) battle royale di Epic Games richiedeva unicamente 18 GB. Negli anni però l’introduzione di nuove mappe, modalità e oggetti in-game cosmetici hanno appesantito il file di gioco.

Questa operazione arriva inoltre in tempo per la nuova generazione e l’avvicinarsi del 2021. Il prossimo anno, infatti, Epic Games aggiornerà il gioco per supportare l’Unreal Engine 5 e migliorare così l’opera intera. Epic Games ha però giò aggiunto nel frattempo, all’interno di Fortnite, il motore Chaos, che migliora la fisica ed è una delle molteplici componenti innovative dell’Unreal Engine 5.

Vi ricordiamo infine che l’update odierno ha introdotto molteplici novità dedicate ad Halloween: torna infatti L’Incubo, questa volta dedicata a Mida, il personaggio della precedente stagione che ha dominato per mesi l’Agenzia. Potete trovare tutti i dettagli a riguardo nella nostra notizia dedicata.

È inoltre in arrivo un nuovo concerto, con cosmetici dedicati!

Se siete grandi fan di Fortnite, allora non potete perdervi le ultime novità del negozio, vi conviene fare una ricarica V-Bucks: disponibile su Amazon Italia.

[…]Leggi di più su www.tomshw.it

Rispondi