Microsoft Flight Simulator 2020 continua a dimostrare di essere uno dei contendi per il gioco graficamente più incredibile. Ora, inoltre, il gioco di Asobo torna a mostrarsi tramite una serie di nuovi scatti, che potete trovare poco sotto, che mostrano gli aerei, gli interni e le ambientazioni del gioco. L’opera di Microsoft stupisce sempre per la qualità tecnica.

Le novità arrivano direttamente dal sito ufficiale del gioco che ci ricorda le ultime informazioni condivise. Microsoft Flight Simulator 2020 sarà disponibile in versione Alpha 5 il 9 luglio: in tale data avremo modo di scoprire tutte le novità tramite di tale versione. Questo mese, però, sarà anche dedicato al rilascio della Closed Beta, la quale permetterà ad ancora più persone di mettere le mani sul gioco. Sono anche stati spediti nuovi inviti per l’alpha: se eravate in attesa, controllate la mail!

Microsoft Flight Simulator

Inoltre, Microsoft Flight Simulator 2020 ci introduce a FlightAware, una compagnia che riceve dati in tempo reale sulla base di migliaia di fonti da tutto il mondo e li sfrutta, con il supporti di IA e del Machine Learning, per predire la posizione dei voli e la loro direzione in modo molto preciso. I dati provengono da Google flight status, notifiche degli aeroporti, accessi ai gate degli aeroporti, informazioni dei piloti privati: il tutto viene sfruttato per dare informazioni in tempo reale sulla posizione dei voli e aiutare così i passeggeri in attesa.

Ora, il data stream di FlightAware, chiamato Firehose, supporterà in tempo reale il traffico globale di Microsoft Flight Simulator 2020 così da permetterci di vedere i veri aerei attorno a noi.

Il gioco di Asobo dimostra ancora una volta di essere all’avanguardia a livello tecnologico: non vediamo l’ora di vedere in azione la versione definitiva. Infine, vi segnaliamo che sono disponibili nuovi video che mostrano il realismo dei cambiamenti climatici.

Vi ricordiamo che il gioco sarà disponibile anche su Xbox One: potete acquitare la console su Amazon, precisamente a questo indirizzo.

[…]Leggi di più su www.tomshw.it

Rispondi