Home News Final Fantasy VII Remake: Parte 2 utilizzerà pienamente le funzionalità di PS5...

Final Fantasy VII Remake: Parte 2 utilizzerà pienamente le funzionalità di PS5 e DualSense

I giocatori di Final Fantasy 7 Remake dovranno attendere la Parte 2 prima che la serie utilizzi appieno le funzionalità hardware di PlayStation 5, secondo il suo director.

Il lancio di FF7 Remake Intergrade è previsto per il 10 giugno, un porting per PS5 del JRPG dello scorso anno, con grafica migliorata, tempi di caricamento significativamente più rapidi, una modalità foto, feedback aptico e un nuovo episodio con il personaggio Yuffie.

Tuttavia, il director Tetsuya Nomura ha detto a Famitsu che i fan non dovrebbero aspettarsi che la serie utilizzi appieno il set di funzionalità di PlayStation 5 fino all’uscita della Parte 2.

In termini di grafica, illuminazione e texture ci sono degli aggiustamenti [in Intergrade], ma sono stati aggiunti anche effetti ambientali come la nebbia per migliorare ulteriormente il senso di realismo e immersione nel mondo“, ha detto.

maxresdefault

Alla domanda se il gioco supporterà il feedback aptico di DualSense e l’audio 3D, Nomura ha risposto: “per quanto riguarda i trigger adattivi, sono parzialmente supportati. Tuttavia, in termini di utilizzo di tutte le funzionalità di PlayStation 5, bisognerà attendere il prossimo gioco“. Final Fantasy VII Remake Part 2 è entrato in piena produzione e Nomura ha detto che vuole lanciarlo “il prima possibile“.

Fonte: VGC.

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Nessun commento

Rispondi