Allen Pan, youtuber che gestisce il canale Sufficiently Advanced, ha recentemente pubblicato un nuovo video, nel quale dimostra come sia stato in grado di brandire una replica in metallo della Buster Sword di Cloud…grazie all’aiuto di un costoso esoscheletro.

Nel video, disponibile qui di seguito, Pan ha spiegato la sua avventura: innanzitutto, ha commissionato un amico nel realizzare una copia in metallo della Spada Potens, magari non perfetta al dettaglio, ma di una grandezza appropriata.

Il sogno dello youtuber era quello di brandirla e sventolarla esattamente come Cloud, nonostante i chiari problemi: la Buster Sword è un’arma pesante e voluminosa, praticamente inutile all’infuori del magico mondo di Final Fantasy VII.

Difatti, la replica realizzata per l’occasione pesa ben 22 chili: non un peso eccessivo, tutto sommato, ma imbracciandola come una spada vera e propria, il peso avvertito è ben superiore, stimato a quasi 70 chili.

Qui entra in gioco il “trucco” di Pan, ovvero l’impiego di un esoscheletro da 900 dollari, modificato per l’occasione. Grazie all’aiuto di diverse molle extra e al fissaggio della spada direttamente alla struttura con una corda da bungee jumping, l’impresa dello youtuber è riuscita…o quasi.

Pan è stato in grado di brandire la Spada Potens e di usarla come una vera arma ma, ovviamente, non c’è paragone con la finezza e la potenza bruta di Cloud, come provato in Final Fantasy VII Remake.

Giusto per fare un test divertente, Pan ha chiesto l’aiuto di Chase Lee, un esperto powerlifter, per vedere se una persona normale, ma sufficientemente allenata, sarebbe stata in grado di sollevare la Buster Sword senza aiuti o esoscheletri.

Il risultato? Se vuoi brandire la Spada Potens o sei Cloud, o usi un esoscheletro, oppure devi essere una montagna di muscoli.

Fonte: GameSpot

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi