Un giocatore di FIFA Ultimate Team ha evidenziato i costi assurdi per la costruzione di una squadra di alto livello.

Lo scandalo EAGate, che ha visto lo staff di EA vendere presumibilmente rare carte FIFA Ultimate Team ai giocatori per migliaia di dollari, consentendo loro di saltare il processo di gioco o di spendere soldi in loot box, non sarà uno di quelli che EA dimenticherà molto presto.

Questo ha indotto EA ad avviare un’indagine, ma ha avuto anche un effetto a catena all’interno della community. Vale a dire, ha evidenziato quanto possa essere quasi impossibile per i giocatori normali ottenere queste carte con i mezzi appropriati, sia che si tratti di giocare o di spendere denaro nei pack giocatori.

Lo streamer di Twitch ScudzTV ha tracciato su Twitter i percorsi appropriati per i giocatori per guadagnare queste carte ultra-rare, dimostrando quanto siano fuori dalla portata della maggior parte dei giocatori.

Sostengono che tutti possono ottenere tutti i giocatori che desiderano senza spendere soldi per il gioco“, ha detto lo streamer, prima di dare l’esempio del suo dream team, una squadra del valore di 100 milioni di monete (valuta di gioco).

Per guadagnare i 100 milioni di monete necessarie per costruire questa squadra, ScudzTV dovrebbe giocare 66.666 partite, ipotizzando una vittoria di 1,500 a partita. Per massimizzare i profitti, le partite dovrebbero durare 20 minuti ciascuna, il che si traduce in 22.000 ore (916 giorni) di gioco, ovvero 916 giorni interi di gioco ininterrotto.

Un altro modo per costruire la squadra dei sogni è monitorare il mercato dei trasferimenti. Ma, secondo lo streamer, questo richiederebbe di fare trading tutti i giorni 24 ore su 24.

L’opzione più semplice e meno complicata, ovviamente, sarebbe quella di spendere soldi veri in FIFA Points, che vengono poi utilizzati per acquistare e aprire pacchetti nella speranza di ottenere ciò che si desidera.

Supponendo una media di 100.000 monete di profitto per 12.000 FIFA Points spesi, devo acquistare 1000 x 12.000 FIFA Points“, ha detto. “A un costo di £ 79,99 ($ ​​111) per 12.000, dovrò spendere un totale di £ 79.990 ($ 111.000) in FIFA Points.”

La posizione presa non è etica“, ha aggiunto. “Stai incoraggiando la community a trascorrere una quantità ENORME di tempo giocando al tuo gioco a scapito della salute mentale, o incoraggiando la tua community a spendere una grossa quantità di denaro a scapito della salute finanziaria.”

Fonte: VG247.

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi