Hans Zimmer ha voluto ricordare il maestro Ennio Morricone con un emozionante post in cui ricorda la sua importanza.

Hans Zimmer ha voluto condividere il suo ricordo del maestro Ennio Morricone dopo la triste notizia della morte avvenuta a 91 anni.
L’artista ha condiviso una foto che lo ritrae accanto al premio Oscar e un lungo ed emozionante messaggio in cui sottolinea l’importanza che ha avuto sulla sua carriera.

Ennio.
The first note I ever heard of his grabbed hold of me and wouldn’t let me go. I never decided to become a film…

Pubblicato da Hans Zimmer su Lunedì 6 luglio 2020

Nel suo post online, Hans Zimmer ha scritto: “Ennio. La prima nota che ho sentito composta da lui ha preso il controllo su di me e non mi ha lasciato andare. Non ho mai deciso di diventare un compositore di colonne sonore. Ennio Morricone e Sergio Leone lo hanno fatto per me, lasciandomi sperimentare la loro magia“.
L’artista ha proseguito: “Ennio mi ha insegnato che la melodia più semplice, pura e onesta è la più difficile da scrivere. Che non deve essere facile, che è una profonda missione che stiamo compiendo, che dobbiamo affrontarla seriamente e umilmente quando componiamo musica. E che il nostro lavoro è essere il miglior amico del regista e ispirarlo“.

Zimmer ha concluso: “Un bravo direttore respira con l’orchestra come se fossero una cosa sola. Ogni volta che ascoltate le sue opere, potrete ancora sentire il suo respiro… potreste non vederlo… ma lo sentirete sempre…
Ciao, Maestro!
“.

Leggi di più su: movieplayer.it

Rispondi