Il futuro dell’AC Milan e dell’FC Internazionale Milano non sarà più a braccetto con eFootball PES. Ad annunciarlo è stata direttamente Konami, con una nota comparsa sul suo sito ufficiale in cui, senza troppi giri di parole, la casa giapponese ha fatto sapere che il contratto di licenza con i due gloriosi club meneghini non sarà rinnovato.

eFootball PES, Milan e Inter non rinnovano le licenze: le milanesi passano a FIFA?

«Vi ringraziamo per aver giocato eFootball PES 2020 e per il vostro supporto costante» scrive la casa nipponica. «Il nostro contratto di licenza con AC Milan [e FC Internazionale, nel secondo comunicato, ndr] non sarà rinnovato. La rappresentazione del club non avrà ripercussioni in eFootball PES 2020.»

In merito ai futuri giochi, Konami anticipa che sarà necessario attenderne l’annuncio per saperne di più e ringrazia Milan e Inter per aver rappresentato il suo titolo calcistico. Rimaniamo quindi di fronte a un quesito: ora che eFootball PES è il videogioco ufficiale della Juventus, dobbiamo aspettarci che EA Sports risponda prendendo in esclusiva Milan e Inter su FIFA 21? O, semplicemente, si interromperà la partnership per cui il gioco era il calcistico ufficiale dei due club milanesi, ma le due squadre saranno ugualmente rappresentate con divisa e stemmi ufficiali, come ora accadeva in FIFA? Attendiamo dettagli dai club e dai publisher coinvolti nei videogiochi calcistici per saperne di più.

Fonte: KonamiKonami

Volete unirvi al calcio di Konami? Ora potete acquistare eFootball PES 2020 risparmiando sul prezzo di listino.

[…]Leggi di più su www.spaziogames.it

Rispondi