Il 2020 videoludico sarà ricordato come un anno di grandi cambiamenti causati dall’epidemia globale di Coronavirus. Questa situazione non solo ha portato alla cancellazione delle più importanti fiere del settore, ma ha contribuito a cambiare il modo in cui le compagnie e i publisher decidono di presentare i propri nuovi prodotti. Gli eventi digitali sembrano quindi la risposta più sensata per questo momento, anche se gli organizzatori dell’Electronic Entertainment Expo hanno da poco confermato che l’E3 2021 si farà!

L’annuncio è arrivato tramite un post pubblicato sulla pagina Twitter della fiera losangelina, dichiarando non solo che l’E3 2021 è nei piani degli organizzatori, ma parlando anche di quelli che saranno alcuni dei cambiamenti che verranno attuati l’anno prossimo. Come già dichiarato qualche mese fa, la fiera statunitense si concentrerà maggiormente sugli appassionati e su un programma fatto di eventi ed iniziative a loro dedicati.

Ovviamente ciò non significa che l’attenzione dell’E3 2021 verrà a meno sull’aspetto più ludico, ma semplicemente l’organizzazione si concentrerà nel creare più iniziative che coinvolgeranno sia gli appassionati ma anche diversi influencer e gli addetti ai lavori come giornalisti videoludici. Insomma, oltre ad essere una fiera incentrata sui nuovi annunci, sembra che l’ESA voglia l’E3 2021 possa tramutarsi anche in una vera e propria festa dedicata al videogioco.

Ci vorrà parecchio tempo prima di vedere come si trasformerà a tutti gli effetti il prossimo E3, e bisognerà anche vedere che mosse intenderanno fare i vari publisher e le compagnie l’anno prossimo, dopo che gli eventi in formato digitale stanno ormai spopolando di questo periodo. Cosa ne pensate delle dichiarazioni fatte dagli organizzatori dell’E3 riguardo la prossima edizione della fiera?

Aspettando di respirare nuovamente l’aria dell’E3, potete acquistare una delle 3 console attualmente sul mercato su Amazon ai seguenti indirizzi: PlayStation 4 Pro, Xbox One X, Nintendo Switch.



[…]Leggi di più su www.tomshw.it

Rispondi