Dying Light 2: Stay Human arriverà non solo sulle console last-gen, ma anche su PlayStation 5 e Xbox Series X/S. In particolare, la versione per la nuova console di Sony sfrutterà tutto ciò che ha da offrire il DualSense, nonché l’audio 3D per aggiungere ancora un po’ di horror al gioco.

In un’intervista presente nella rivista PLAY, Techland spiega che i giocatori saranno in grado di sentire ogni arma che usano, il tutto mentre l’audio 3D offrirà un livello di orrore maggiore rispetto all’originale Dying Light. Nella rivista inoltre si legge che i nuovi nemici infetti presenti all’interno del gioco, saranno molto più minacciosi su PS5.

Altre informazioni includono il modo in cui il team si sta appoggiando maggiormente al lato dei giochi di ruolo, affermando che la costruzione di relazioni nel mondo di Dying Light 2 giocherà un ruolo importante, sbloccando la capacità di creare più armi e molto altro.

Dying Light 2: Stay Human arriverà su PC, Xbox One, Xbox Series X/S, PlayStation 4 e PlayStation 5 il 7 dicembre.

Fonte: MP1ST

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi