Dall’inizio di febbraio fino agli inizi di marzo, i giocatori iscritti a PlayStation Plus possono scaricare Destruction AllStars su PS5 gratuitamente, ma cosa succederà al termine di questa promozione? Il team di Lucid Games ha appena annunciato il prezzo finale di questo folle gioco di azione e velocità, offrendo anche dettagli sui nuovi contenuti e miglioramenti che arriveranno presto.

A partire dal 6 aprile, Destruction AllStars può essere acquistato per 19,99 euro, un prezzo ridotto che i suoi sviluppatori dicono sia “ottimo” per i fan. “Contribuiranno a garantire che il caos continui una volta terminata la promozione per PlayStation Plus“. Non dimentichiamo che al suo annuncio era stato fissato un prezzo di 80 euro. Si tratta quindi di un abbassamento molto significativo che andrà sicuramente bene per i fan del gioco.

Abbiamo ancora molto in serbo per tutti i giocatori di Destruction AllStars con l’avanzare del 2021“, riporta il team di sviluppo in un articolo pubblicato su PlayStation Blog. “Alcuni inizieranno la prossima settimana con l’aggiunta della modalità Mayhem 8vs8 alla playlist. Il che è una risposta diretta al feedback della community, e molto altro è in arrivo“, aggiungono. In questo stesso messaggio si parla di alcune delle novità più immediate, ma anche di cambiamenti pensati per il lungo periodo.

des

A marzo avremo altre modalità come Deposito 4v4, oltre a weekend con doppia esperienza, 10 nuove skin e la serie di sfide Bluefang. Ad aprile, al di là della promessa di “qualche sorpresa”, la modalità Carnado Singolo viene menzionata nella playlist. Quali sono queste serie di sfide? Le Serie sfida sono esperienze per giocatore singolo imperniate su un particolare AllStar e il suo rivale. Presentano scene cinematiche all’inizio e alla fine, grazie alle approfondire le relazioni interpersonali e le rivalità tra gli AllStars. Ogni evento ha sfide aggiuntive oltre alle condizioni di vittoria, che aggiungono un motivo in più per rigiocarli e ottenere ricompense extra.

C’è molta carne al fuoco per Destruction AllStars e gli sviluppatori non vedono l’ora di consentire ai giocatori di gettarsi nelle nuove e frenetiche modalità.

Fonte: Push Square

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi