Il cammino di Destiny 2 continua a evolversi e a cambiare forma, continuando la storia intrapresa con Destiny 2: Oltre la Luce e approfondendo l’equilibrio precario tra le forze della Luce e quelle dell’Oscurità. Ed è su decise note bellicose che si aprirà la nuova Stagione degli Eletti il prossimo 9 febbraio 2021. Un evento decisamente atteso da tutta la community del gioco, con diverse speranze riposte nei riguardi dei prossimi contenuti e di quelli che sarebbero potuti tornare dalle destinazioni “archiviate” con Oltre la Luce. La nuova stagione durerà fino all’11 maggio e conterrà diverse attività più o meno note ai Guardiani veterani.

Destiny 2 Stagione degli Eletti

La storia prende piede dallo scenario preoccupante nei confini del sistema solare, dove le Piramidi e Xivu Arath continuano la loro opera di destabilizzazione. Chi però è con Destiny 2 fin dal principio ricorderà che c’è stata una particolare figura che ha tentato di avvertirci e prepararci, seppur in una maniera ben lontana dall’eroismo dell’Avanguardia: Calus, l’imperatore Cabal. Ed è la sua erede e attuale leader dei Cabal, Caital, a prendere posto nel conflitto del nostro sistema e a proporre un’alleanza con i Guardiani per sconfiggere un male comune. Un’opportunità unica, respinta però da Zavala e dal suo onore, ancora fin troppo ferito dalle perdite ed eventi che ha dovuto subire proprio dall’inizio della Guerra. In un modo o nell’altro però, questo pone i Guardiani in una posizione decisamente svantaggiata in termini diplomatici e, purtroppo, con la conseguenza di farsi nuovi nemici nel consiglio di guerra Cabal.

I guerrieri di Caital sono infatti i protagonisti di una nuova modalità chiamata Campi di Battaglia e a cui si può accedere con un gruppo di 3 giocatori sia in matchmaking che in un party già formato. Oltre a sconfiggere questi generali temprati, i Guardiani di Destiny 2 potranno tornare negli assalti D.A.G.A. Caduta e La Tana dei Diavoli durante la Stagione degli Eletti. Ma è nel bel mezzo della nuova stagione che potrete testare le vostre abilità grazie all’assalto Terreni di Prova e decidere “il destino dell’Ultima Città”, stando a quando dichiarato da Bungie stessa. Al momento non è stato confermato l’esatto momento in cui Terreni di Prova sarà disponibile, tuttavia vi consigliamo di prepararvi al meglio.

Ad aiutarvi nel potenziamento del vostro arsenale di Luce ci sarà del nuovo bottino da ottenere. Chi acquisterà il solito pass stagionale potrà accedere fin da subito al set di armatura stagionale Prefetto e all’arco esotico Divinazione di Ticuu, il quale spara frecce di pura energia solare che ricercheranno i bersagli fino a colpirli inevitabilmente. In termini numerici, Bungie promette che con la Stagione degli Eletti ci saranno ben più di 25 armi disponibili tra leggendarie, esotiche e rituali.

Se vuoi affrontare al meglio i Cabal nella Stagione degli Eletti, avrai bisogno del potere della Stasi ottenibile nell’espansione aggiuntiva Destiny 2: Oltre la Luce: disponibile su PlayStation, Xbox e PC.

[…]

Leggi di più su www.tomshw.it

Rispondi