Quando si lancia una nuova IP, si spera sempre che avrà abbastanza successo da lanciare un franchise: a tale scopo si infarcisce spesso il titolo di lore inesplorata (e inesplorabile), premesse di espansioni o sequel futuri, piccole e grandi storyline lasciate un po’ in sospeso: a quanto pare, però, non sarà il caso di Deathloop.

Il titolo Arkane, difatti, stando a quanto riferisce il game director Dinga Bakaba, sarà autoconclusivo e senza cliffhanger diretti a eventuali sequel o spin-off.

Ci sono sempre nuove storie da raccontare, ma allo stesso tempo è pensato come una cosa autosufficiente” afferma. “Dato che il tema [del giocom ndr] è l’andare avanti, penso sia adeguato che sia una storia con un inizio e una fine. Vogliamo esplorare le cose in futuro, ma la storia non finisce con un cliffhanger“.

deathloop

Deathloop, lo ricordiamo, uscirà il prossimo 21 maggio, per PC e in esclusiva (perlomeno temporanea) console su PlayStation 5.

Fonte: Press Start

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi