Home News Deathloop avrà una campagna ‘robusta’ paragonabile a Dishonored ma più rigiocabile

Deathloop avrà una campagna ‘robusta’ paragonabile a Dishonored ma più rigiocabile

Deathloop è distante meno di tre mesi dalla data di uscita prevista per il 21 maggio. Mentre ci avviciniamo al lancio del gioco, lo sviluppatore Arkane e il publisher Bethesda stanno spingendo la campagna di marketing. Per questo motivo, il game director Dinga Bakaba è stato intervistato durante l’IGN Fan Fest 2021 di questo fine settimana e ha rivelato la durata prevista del gioco.

C’è una grossa campagna per giocatore singolo. Le ore di inizio di Deathloop sono un po’ dirette, con il protagonista che si fa strada nel tentativo di capire cos’è quest’isola“.

Penso che sia una campagna piuttosto robusta con molto su cui indagare. Ci sono quattro periodi di tempo, quattro distretti molto vari che potete esplorare. Ogni quartiere ha la sua piccola storia. Al mattino, ad esempio, c’è abbastanza calma perché la festa sta solo iniziando; alla fine tutto è molto più disordinato, con spazzatura per le strade, graffiti dappertutto e poi il giorno dopo si ricomincia. È bello vedere queste evoluzioni nei distretti“.

Ci sono molte scene di gameplay e narrative completamente opzionali che i giocatori possono scoprire esplorando la mappa. Amiamo l’esplorazione dello spazio, ma qui c’è anche l’esplorazione del tempo. Penso che sia un gioco piuttosto grande paragonabile ai nostri giochi precedenti. Poi c’è molto di più da esplorare e sperimentare in Deathloop“.

Penso che ci siano parecchie ore a disposizione dei giocatori che vogliono sperimentare questo titolo“.

Deathloop sarà lanciato su PC e PlayStation 5. Sony ha ottenuto un contratto di esclusiva console a tempo di un anno, il che significa che possiamo aspettarci che il gioco raggiunga Xbox Series X/S nel giugno 2022.

Fonte: Wccftech.

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Nessun commento

Rispondi