Death Stranding, ultima opera dell’eclettico game designer Hideo Kojima, è ora disponibile anche per Windows PC dopo aver debuttato su Sony Playstation 4 lo scorso anno. Data la sua natura, il titolo è stato accolto in modo piuttosto contrastante ed il pubblico si è diviso in due fazioni: quelli che l’amavano e quelli che l’odiavano. Ad ogni modo, si tratta di un prodotto davvero interessante che sicuramente sarà ricordato negli anni a venire anche per le sue profonde tematiche.

death stranding

Visto l’arrivo delle console di nuova generazione, Playstation 5 e Microsoft Xbox Series X, qualcuno si stava chiedendo se il titolo sarebbe mai apparso in versione migliorata sulla futura ammiraglia di casa Sony, soprattutto ora che è stata realizzata l’edizione PC che offre diverse novità a livello grafico. In una recente intervista rilasciata ai colleghi di Eurogamer, il direttore tecnico Akio Sakamoto ha affermato:

Attualmente siamo davvero concentrati sulla versione PC di Death Stranding, quindi non possiamo dire nulla di preciso inerente la PS5. Una volta completata questa edizione approfondiremo sicuramente l’argomento e, nel caso, vi comunicheremo tempestivamente le decisioni prese.

Sebbene non sia stato comunicato ufficialmente, possiamo presumere che il titolo sarà retrocompatibile con PS5, quindi, in un modo o nell’altro, eseguibile anche sulla nuova console. Ieri abbiamo pubblicato la recensione della versione PC del gioco, affermando che «a soli 8 mesi dal day one originale, la resa di Death Stranding su PC è più che sufficiente per solleticare la fantasia dei giocatori che potrebbero essere interessati ad una seconda run e imporre l’acquisto ai fan o ai curiosi tenuti fuori dai giochi finora per la crudele logica delle esclusive.»

Fonte: Gaming Bolt

Non avete ancora giocato a Death Stranding? Potete acquistarlo qui ad un prezzo speciale!

[…]Leggi di più su www.spaziogames.it

Rispondi