Durante la giornata di oggi sono apparse le prime recensioni per Deadly Premonition 2: A Blessing in Disguise, il sequel dell’horror visionario realizzato dall’eclettico Hidetaka Suehiro, noto anche con lo pseudonimo di Swery.

A quanto pare, la critica internazionale non sembra essersi messa d’accordo sul giudizio finale, visto che i voti oscillano da quelli che lo inquadrano come un ottimo gioco degno di nota, a sonore bocciature.

deadly premonition 2

Ecco, poco sotto, la lista di alcune review pubblicate in queste ore (via Metacritic, dove la meda è al momento ferma a un metascore di 57):

  • Destructoid – 8 / 10
  • IGN Spagna – 8 / 10
  • DualShockers – 9 / 10
  • Hobby Consolas – 85 / 100
  • God is a Geek – 8.5 / 10
  • WellPlayed – 8.5 / 10
  • IGN US – 5 / 10
  • Metro GameCentral – 5 / 10
  • 33bits – 55 / 100
  • GameSpot – 5 / 10
  • Game Informer – 5 / 10
  • Nintendo Life – 7 / 10
  • Hardcore Gamer – 3.5 / 5.0
  • TechRaptor – 8 / 10
  • GameByte – 8 / 10
  • COGconnected – 73 / 100
  • CGMagazine – 7 / 10
  • Press Start – 6.5 / 10
  • TrustedReviews – 3 / 5
  • Rely On Horror – 6 / 10
  • TheSixthAxis – 7 / 10
  • Wccftech – 5.5 / 10
  • Nintendo Enthusiast – 5.5 / 10
  • PowerUp! – 4.5 / 10
  • Critical Hit – 4 / 10
  • Rocket Chainsaw – 2 / 4
  • GameSpew – 3 / 10
  • USgamer – 1 / 5

Deadly Premonition 2: A Blessing in Disguise, lo ricordiamo, è il sequel diretto dell’episodio originale e ci porterà nella Boston dei giorni nostri. Nella descrizione ufficiale leggiamo:

Attraverso uno storytelling unico, viaggia a ritroso fino a Le Carre per scoprire i misteri sepolti con quella che un tempo fu una pacifica cittadini. In un’opera che è sia sequel che prequel dell’originale Deadly Premonition, segui gli agenti David e Jones mentre investigano sugli omicidi seriali di Le Carre e vesti i panni dell’Agente Speciale York per iniziare a districare il mistero.

L’episodio originale uscito nell’ormai lontano 2010 venne invece accolto discretamente dalla critica, nonostante alcuni evidenti limiti tecnici (nascosti da alcuni tocchi di classe relativi alla trama) fecero storcere il naso ai puristi.

Tra le meccaniche che troveremo in Deadly Premonition 2: A Blessing in Disguise ci sarà la possibilità di personalizzare il proprio protagonista, oltre che evolvere e migliorare il proprio skateboard. Ma non solo: saranno presenti anche tanti mini-giochi, incluse sfide a bowling.

Via: Metacritic

Volete recuperare il primo Deadly Premonition: Origins su Nintendo Switch in versione fisica? Non dovete fare altro che approfittare di questa interessante offerta che trovate su Amazon!

[…]Leggi di più su www.spaziogames.it

Rispondi