In un recente e scioccante comunicato che ha rivelato numerosi licenziamenti di alto profilo nella DC Universe da parte della società madre, la Warner Bros., ComicBook.com ha anche rilasciato altre notizie che potrebbero essere altrettanto interessanti e scioccanti.

Secondo il magazine online, infatti, la società madre starebbe navigando in cattive acque, motivo per il quale il presidente Jim Lee avrebbe deciso di chiudere la piattaforma di streaming e di fumetti digitali della DC Comics, decidendo di trasferire tutti i suoi contenuti alla HBO Max, mentre cercano una nuova strategia e piattaforma per la diffusione dei fumetti digitali.

Dc Universe

La maggior parte dello staff della piattaforma di streaming della DC è stato licenziato dalla WarnerMedia mentre la compagnia si sottopone a una radicale ristrutturazione dovuta all’impatto significativo che la pandemia di Coronavirus ha avuto sull’industria dell’intrattenimento e che ha colpito proprio tutti, nessuno escluso. Senza cinema che proiettino i nuovi film e in una miriade di difficoltà che la distribuzione di fumetti sta passando, la compagnia sta avendo non pochi problemi.

La chiusura della piattaforma non dovrebbe essere proprio una sorpresa per chi ha prestato attenzione ai suoi prodotti. Uno dei più grandi problemi con il lancio di HBO Max è che entrambe le piattaforme fanno capo alla stessa azienda e condividono anche delle serie come Doom Patrol, Harley Quinn e Stargirl. Non sappiamo se Titans, che finora è stato il prodotto esclusivo della piattaforma di streaming della DC, migrerà a breve su HBO.

Nel frattempo, si pensa che DC Universe continuerà a vivere come piattaforma specificatamente rivolta alla pubblicazione di fumetti digitali, mentre il resto dei contenuti migrerà su HBO Max.

Una cosa, però, è certa: ci sono cambiamenti in arrivo. E chissà, magari questa è la volta buona che riusciremo finalmente a vedere Swamp Thing.

Nel frattempo vi ricordiamo che a breve si terrà il DC Fandome, la primissima convention virtuale gratuita e della durata di ben ventiquattro ore che si terrà il 22 agosto 2020.

Leggi di più su: www.hallofseries.com

Rispondi