È ormai risaputo che il 2020 non è stato un’anno da ricordare. Non solo il mondo in generale sembra andare sempre di più in malora, ma anche i nostri “metodi di sfogo” non danno segni di passarsela troppo bene. Infatti mai come prima il 2020 è stato un’annata a dir poco difficile per l’industria videoludica. I rimandi sono stati all’ordine del giorno per via della pandemia globale in corso. Ma tra tutti i prodotti in prossimità d’uscita Cyberpunk 2077 è stato senz’ombra di dubbio uno dei più sfortunati.

Nell’arco di pochissimi mesi l’opera CD Projekt RED è stata rimandata ben 3 volte, portando moltissimi fan a dubitare ormai del progetto. Tuttavia per colmare questi vuoti lasciati dalle mosse drastiche dovute, la casa polacca ha cercato di tanto in tanto a rilasciare qualche interessante novità. Infatti da qualche mese ormai Cyberpunk 2077 cerca in tutti i modi di tenere viva la la curiosità dei vari appassionati. 

I  vari Night City Wire hanno decisamente aiutato in maniera non indifferente. Presentare novità senza spoilerare troppo non è sicuramente un compito facile, specie per un gioco come Cyberpunk 2077 in quale ogni singolo dettaglio potrebbe nascondere una sorpresa. Una delle novità sempre apprezzate dai fan riguarda la soundtrack ufficiale del gioco. Infatti durante le scorse settimane la OST dell’opera CDPR si è arricchita in maniera non indifferente di tracce più che valide. In queste ultime ore i Refused (SAMURAI nell’opera) hanno mostrato al pubblico la loro ultima fatica.

Il brano si intitola Black Dog e ancora una volta abbraccia il genere hardcore punk. La traccia è attualmente disponibile su Spotify e YouTube oltre che su ogni singolo store musicale digitale. Fa sicuramente piacere sentire qualche novità musicale in attesa della fatidica uscita di Cyberpunk 2077. Vi ricordiamo che il gioco è attualmente programmato a debuttare il prossimo 10 Dicembre per PS4, Xbox One e PC. La patch next-gen arriverà invece nel corso del prossimo 2021!

Se non siete ancora riusciti a prenotare Cyberpunk 2077 e volete metterci le mani su una copia fisica, allora vi suggeriamo di dare uno sguardo al seguente link!

[…]Leggi di più su www.tomshw.it

Rispondi