Non vedete l’ora di mettere le mani su questo nuovo capolavoro? Soltanto un paio di settimane fa abbiamo avuto modo di vedere alcuni minuti di gameplay dedicati alla versione Xbox di Cyberpunk 2077. Oggi invece, come promesso, CD PROJEKT RED ci ha mostrato alcuni minuti di gameplay della versione dedicata all’hardware Sony. In particolare è stata mostrata un’ampia porzione della prima ora di gioco utilizzando PS4 Pro e switchando poi a PS5 grazie alla modalità in retrocompatibilità. Questi primi minuti di gioco possono inoltre essere confrontati con quelli mostrati qualche mese fa della stessa sessione per capire quanto la versione PC differisca da quella console.

Già è chiaro che la versione migliore che avremo tra le mani sarà sicuramente quella PC che darà sicuramente il suo massimo splendore anche grazie all’implementazione del Ray Tracing. Quest’ultima tecnologia infatti, sicuramente si sposa a meraviglia con l’ambiente di gioco e con le architetture psichedeliche del titolo. Solo un paio di giorni fa inoltre erano stati rilasciati in rete dei piccoli video che mostravano i primi minuti gioco su PS4, giocati da due ragazzi in diretta. Ancora non si capisce come siano entrati in possesso del titolo, ma sappiamo che alcune copie del gioco sono già nei magazzini di alcuni rivenditori.

Ovviamente noi non vediamo l’ora di poter mettere le nostre mani su Cyberpunk 2077 e gettarci a capofitto nei vicoli più bui di Night City e cercare di capire quanto il titolo di CD PROJEKT RED ci farà immedesimare all’interno di quelle atmosfere.

Vi ricordiamo che il titolo è in uscita per il prossimo 10 Dicembre, e dopo tanti rinvii questa sembra essere la data giusta per celebrare uno dei titoli più attesi degli ultimi anni, se non per un’intera generazione videoludica. E voi avete prenotato già il titolo, e su quale macchina lo giocherete? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Se ancora non avete acquistato il titolo, potete farlo comodamente su Amazon. Se siete interessati all’artbook del mondo di gioco, questo farà al caso vostro!

[…]Leggi di più su www.tomshw.it

Rispondi