Fra le produzioni più attese tra tutte quelle in arrivo entro la fine del 2020, è indubbio che Cyberpunk 2077 sia la più importante, un’epopea di cui oramai si parla da diversi anni e che dopo svariati ritardi sembra ora finalmente pronta per la release, seppur sarà necessario attendere ancora diverso tempo prima di poter vedere l’effettivo update pensato per PlayStation 5 e Xbox Series X/S. CD Projekt RED sembra aver puntato tutto su questa sua nuova IP e l’hype del pubblico continua a farsi sempre più palpabile man mano che la data d’uscita va avvicinandosi, attualmente fissata per il 10 dicembre.

Ebbene, per l’occasione, è stata stretta un’interessante partnership in accoppiata con Google pensata per promuovere Stadia, la piattaforma streaming posseduta dalla compagnia americana che fin dalla sua uscita sul mercato ha mostrato evidenti difficoltà a imporsi, in parte per delle scelte comunicative discutibili, in parte per un catalogo tutt’altro che esaltante e spesso caratterizzato da prezzi non particolarmente esigui. Andando più nel dettaglio, sembrerebbe infatti che chiunque dovesse scegliere di prenotare la versione  Google Stadia del gioco otterrà in omaggio Stadia Premiere Edition, la quale include un controller Stadia e il Chromecast Ultra.

Cyberpunk 2077

Andando sulla pagina dedicata a Cyberpunk 2077 – che potete trovare cliccando sulla fonte di questa news -, è infatti possibile leggere:“Gioca a Cyberpunk 2077 sulla tua TV. Acquista Cyberpunk 2077 e ricevi in regalo Stadia Premiere Edition (include un controller Stadia e Chromecast Ultra). Ti verrà inviata un’email per riscattare l’offerta dopo il tuo acquisto”. Insomma, è chiaro che Google stia tentando in tutti i modi d’ingolosire l’utenza, soprattutto dopo l’arrivo di nuovi competitor come Amazon Luna o, ancora, il sopraggiungere dell’xCloud in accoppiata con il Game Pass di Microsoft.

Il mondo degli abbonamenti e dei servizi in streaming è infatti letteralmente esploso nel giro di pochissimo tempo e Google Stadia appare come il competitor con l’offerta più esigua e meno interessante. iniziative di questo tipo sono sicuramente apprezzate e possono contribuire ad avvicinare nuovo pubblico, ma le colonne portanti su cui sarebbe necessario puntare dovrebbero essere accessibilità su quanti più dispositivi possibili – come più volte sponsorizzato anche dalla stessa Google – e un catalogo più ricco e caratterizzato da prezzi maggiormente vantaggiosi per il pubblico di riferimento.

Nel caso in cui doveste preferire la cara vecchia copia fisica allo streaming, vi ricordiamo che su Amazon potete attualmente preordinare Cyberpunk 2077.

[…]Leggi di più su www.tomshw.it

Rispondi