Man mano che ci si avvicina al giorno di lancio di Cyberpunk 2077, l’attesa si fa sempre più febbrile e spasmodica, con leak di varia natura trapelati in rete negli scorsi giorni. CD Projekt, per tutelarsi, ha giustamente deciso di adottare la linea dura, inviando diversi copyright strike su YouTube e su altri portali, oltre a pubblicare un avviso ufficiale a mezzo social per avvisare streamer e giornalisti, pregandoli di non diffondere materiale relativo al gioco fino al prossimo 9 dicembre alle ore 12:00. Se contenere le fughe di notizie è relativamente semplice, un po’ meno lo è impedire a qualche retailer di rompere gli accordi e cominciare a spedire le copie fisiche del gioco prima del tempo.

È il caso, per esempio, del famoso rivenditore americano Best Buy, che, stando ad alcune segnalazioni apparse in rete (soprattutto su Twitter) avrebbe già cominciato a spedire le Collector’s Edition del gioco, con le prime consegne previste addirittura per oggi, una settimana prima del giorno di lancio ufficiale. Alcuni utenti, tra cui @SlickJosh 2141 e @LockeCole, avrebbero quindi già ricevuto le loro copie del gioco, prenotate diversi mesi addietro, in diversi casi addirittura nel 2019.

Stamattina è arrivata la conferma definitiva da parte dell’insider IdleSloth84, che ha ricevuto e pubblicato diverse foto inviategli dall’utente di Reddit u/danxcel, nelle quali si possono già vedere le prime foto della scatola dell’edizione limitata di Cyberpunk 2077, in edizione Xbox. Queste ultime confermano che la scatola della Collector’s Edition è effettivamente molto grande, oltre che firmata da tutti i membri del team di sviluppo. Le immagini confermano altresì che il videogioco richiederà due dischi nella sua edizione per console, proprio come avvenuto due anni fa per Red Dead Redemption 2.

Best Buy è solo il primo di tanti rivenditori che hanno ufficialmente rotto il day-one: anche in Italia, infatti, cominciano ad arrivare le prime segnalazioni legate a negozi (non appartenenti a grandi catene, per ora) che avrebbero già messo in vendita il titolo prima del tempo. Sembra ormai inevitabile, di conseguenza, che nel corso della settimana che ci separa dal fatidico 10 dicembre possano fioccare a pioggia anticipazioni su Cyberpunk 2077. Dal canto nostro, qualora non vogliate avere brutte sorprese, vi consigliamo caldamente di evitare YouTube nei prossimi giorni, oltre che di attivare un filtro anti-spoiler su Facebook.

Qualora foste interessati a prenotare Cyberpunk 2077, su Amazon lo trovate ancora in edizione day-one. Su PS4 il gioco è venduto a 62,99 euro invece dei normali 69,99.



[…]Leggi di più su www.tomshw.it

Rispondi