Come già annunciato qualche giorno fa, Crytek ha dichiarato a sorpresa che anche le versioni PlayStation 4 Pro e Xbox One X dell’imminente Crysis Remastered supporteranno anch’esse la tecnologia Ray Tracing. Fin da quando il team aveva annunciato questa novità, gli appassionati del brand sono rimasti sorpresi del lavoro fatto da Crytek. Ora lo studio ha deciso di far dare un’occhiata più concreta al lavoro fatto fino a questo momento.

Con un nuovo video pubblicato sul canale YouTube ufficiale di Crysis, i ragazzi di Cryrtek hanno confezionato una serie di sequenze che mettono sotto i riflettori le differenze visive e grafiche apportate su PlayStation 4 Pro e Xbox One X. Il risultato è davvero sorprendente, e da la possibilità di sperimentare il Ray Tracing già nella generazione attuale di console, cosa che fino ad oggi non sembrava poi così fattibile.

Il nuovo trailer di Crysis Remastered dura nemmeno un minuto, ma è capace di mostrare in azione il Ray Tracing anche su un titolo per il momento non atteso sulle console di prossima generazione. Inoltre, come già accennato da Crytek, questa tecnologia verrà gestita in modi diversi a seconda della situazione di gioco in cui il giocatore si troverà.

Vi ricordiamo infine, che Crysis Remastered uscirà sulle piattaforme: PlayStation 4, PlayStation 4 Pro, Xbox One, Xbox One X e PC il prossimo 18 settembre. Per quanto riguarda la versione Nintendo Switch, il titolo è già disponibile e acquistabile da ormai più di un mese. Cosa ne pensate di quest’ultimo trailer dedicato al Ray Tracing in Crysis Remastered? Vi piace il lavoro che sta portando avanti Cytek con la rimasterizzazione del loro primo capolavoro? Diteci la vostra nella sezione dedicata ai commenti.

Aspettando la remastered del primo capitolo della saga FPS di Crytek, potete acquistare Crysis Maximum Edition ad un prezzo scontato su Amazon a questo indirizzo.

[…]Leggi di più su www.tomshw.it

Rispondi