Disney è nella fase iniziale di sviluppo del sequel di Crudelia (Cruella).

Lo scrive in anteprima esclusiva The Hollywood Reporter.

L’acclamato film con protagonista Emma Stone nel ruolo dell’iconica cattiva Cruella de Vil avrà dunque un seguito, che vedrà nuovamente all’opera Craig Gillespie e Tony McNamara, rispettivamente regista e sceneggiatore del primo film.

Crudelia racconta gli esordi ribelli di una delle antagoniste più celebri, e alla moda, del mondo del cinema: la leggendaria Cruella de Vil (Crudelia De Mon).
Ambientato durante la rivoluzione punk rock nella Londra degli anni Settanta, Crudelia segue le vicende di una giovane truffatrice di nome Estella, una ragazza intelligente e creativa determinata a farsi un nome con le sue creazioni. Fa amicizia con una coppia di giovani ladri che apprezzano la sua inclinazione alla cattiveria e insieme riescono a costruirsi una vita per le strade di Londra. Un giorno, il talento di Estella per la moda cattura l’attenzione della Baronessa von Hellman, una leggenda della moda incredibilmente chic e terribilmente raffinata. Ma la loro relazione mette in moto una serie di eventi e rivelazioni che portano Estella ad abbracciare il suo lato malvagio e a diventare la prorompente, alla moda e vendicativa Cruella.

Diretto da Craig Gillespie, Crudelia è interpretato da Emma Stone, Emma Thompson, Joel Fry, Paul Walter Hauser, Emily Beecham, Kirby Howell-Baptiste and Mark Strong.

Il film è disponibile dal 28 maggio in streaming su Disney+ con Accesso VIP. E’ inoltre dal 26 maggio nelle sale (salvo disponibilità dei cinema).

[…]

Leggi di più su www.comics1.com

Articolo precedenteSalt And Sacrifice è il nuovo titolo dei creatori di Salt And Sanctuary
Blue Collar Gaming & Nerd Neutrality. Absolutegamer è un collettivo di fighissimi mediamente asociali con una certa passione per il gaming unita alla cultura nerd snobbissima tipica dei genxer. Nerd neutrality è una espressione completamente inventata che potrebbe stare a indicare il giusto equilibrio tra le anime pop e più raffinate della cultura nerd e geek come vengono percepite da chi le ha viste letteralmente nascere, oppure assolutamente niente ma suona veramente bene.

Rispondi