Quest’oggi, i fan di Call of Duty hanno potuto scoprire molteplici informazioni su COD Black Ops Cold War, nuovo capitolo della saga di sparattuto di Activision, grazie a un enorme leak. Abbiamo scoperto la data di uscita e i contenuti della Special Edition, ma ci sono altre informazioni in arrivo. Pare infatti che l’upgrade alla versione PS5 e Xbox Series X non sarà gratuito.

Secondo quanto riportato, COD Black Ops Cold War sarà proposto in tre versioni. Oltre alla Ultimate Edition, la quale include tutta una serie di bonus, sarà possibile anche acquistare la Standard Edition e la Cross-Gen Edition.

Call of Duty Black Ops Cold War

La Standard Edition, come avrete intuito, è semplicemente una versione base per PC, PlayStation 4 e Xbox One, la quale includerà il gioco senza nulla in più. La differenza rispetto ad altri giochi è che la Standard Edition di COD Black Ops Cold War non includerà le feature grafiche esclusive di PS5 e Xbox Series X. Probabilmente si potrà usare tale versione anche su next-gen tramite retrocompatibilità, ma mantenendo la grafica della vecchia generazione. In altre parole, l’upgrade alla next-gen non sarà gratuito.

Per poter giocare su PS5 e Xbox Series X con tutte le feature grafiche esclusive, sarà necessario acquistare la versione Cross-Gen. Per ora non sono noti i prezzi delle varie versioni, ma pare altamente probabile che la Cross-Gen Edition avrà un prezzo più alto.

Inoltre, per quanto non vi siano informazioni a riguardo, è possibile che l’upgrade sarà venduto a parte per chiunque acquisti la Standard Edition e decida solo dopo di passare a PS5 e Xbox Series X. In caso contrario i giocatori dovrebbero comprare il gioco ben due volte.

Per ora si tratta solo di un leak, non di informazioni ufficiali. Non è però una possibilità così remota. Anche altri editori hanno deciso di non offrire un upgrade gratuito alle versioni base del proprio gioco. Vi ricordiamo infatti che Control, ad esempio, includerà l’upgrade grafico unicamente con la versione Ultimate (la quale include anche i DLC): chiunque possegga la versione base, pur avendo acquistato i DLC o il Season Pass, non potrà ottenere l’upgrade (ma il gioco sarà comunque retrocompatibile e funzionante su next-gen).

Nel frattempo, potete divertirvi con Call of Duty Modenr Warfare: disponibile su Amazon.

[…]Leggi di più su www.tomshw.it

Articolo precedente13 Sentinels Aegis Rim | Anteprima
Articolo successivoFall Guys incontra Skyrim grazie a una folle mod
Avatar
Gaming & Nerd Neutrality. Absolutegamer è un collettivo di fighissimi mediamente asociali con una certa passione per il gaming unita alla cultura nerd snobbissima tipica dei genxer. Nerd neutrality è una espressione completamente inventata che potrebbe stare a indicare il giusto equilibrio tra le anime pop e più raffinate della cultura nerd e geek come vengono percepite da chi le ha viste letteralmente nascere, oppure assolutamente niente ma suona veramente bene.

Rispondi