Cliff Bleszinski, veterano di giochi come Gears of War, ha annunciato di essere al lavoro su un nuovo progetto e secondo quanto riferito – poco in verità – potrebbe essere un gioco.

E, sì, per la cronaca, sto lavorando a qualcosa di nuovo, e dovreste sapere che ogni dannato giorno è angosciante non parlarne“, ha detto attraverso Twitter. Bleszinski non ha approfondito ulteriormente i dettagli sul nuovo progetto, ma ha confermato sempre in una risposta su Twitter che ‘non si tratta di motoseghe’, un chiaro riferimento all’arma presente in Gears of War.

Sempre su Twitter, Bleszinski ha detto di aver avuto un incontro via Zoom con il consulente dell’industria dei giochi Rami Ismail su questo nuovo progetto. Ismail ha detto a riguardo: “È così buono che ho bisogno di aggiornamenti“. Sembra però che dovremo aspettare ancora qualche tempo prima di sapere tutti i dettagli su questo progetto . Dopo aver lasciato Epic Games, Bleszinski si è preso una pausa dall’industria dei videogiochi, ma in seguito è tornato per avviare un nuovo studio, Boss Key, che ha pubblicato LawBreakers nel 2017. Il gioco ha faticato a trovare un pubblico e Boss Key è stato successivamente chiuso.

Bleszinski sta ora scrivendo un libro di memorie sulla sua vita e la sua carriera nel settore dei videogiochi. Ha inoltre co-prodotto il musical di Broadway Hadestown, che ha vinto otto Tony Awards, tra cui Miglior Musical e Miglior colonna sonora originale.

Fonte: Gamespot

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi