Il regista del film La guerra di domani, Chris McKay, ha svelato che vorrebbe portare sul grande schermo la storia di Nightwing.

Chris McKay, il regista del film La guerra di domani, ha svelato che vorrebbe collaborare con la DC, spiegando inoltre quale personaggio dei fumetti vorrebbe portare sul grande schermo: Nightwing.
Il filmmaker, in un’intervista rilasciata a Eman’ Movie Reviews, ha parlato apertamente della sua grande passione per la quale vorrebbe trovare spazio anche nella sua carriera cinematografica.

La guerra di domani: un’immagine di Chris Pratt

Rispondendo a una domanda sulla possibilità che in futuro si occupi di un film di supereroi, Chris McKay ha spiegato: “Immagino che i personaggi Marvel inizino a scarseggiare, giusto? Vorrei realmente realizzarne uno. Ho un tatuaggio di Captain America su un lato e poi ho quelli dedicati a Catwoman e Superman, amo tutto quello che riguarda i fumetti…“.
Il regista ha proseguito spiegando: “Sono cresciuto con Batman, Spider-Man, Captain America. Amo Catwoman, Superman. Spero un giorno di poter realizzare un film ambientato in questi mondi“.

Un personaggio in particolare ha un posto speciale nel cuore del regista: “Volevo realmente girare Nightwing ed è un personaggio che è stato davvero importante per me“. Chris ha spiegato che era possibile avvicinarsi alla storia di Batman attraverso la prospettiva di Robin: “Mentre crescevo leggendo fumetti, vedendo film e cose simili, Robin è cresciuto. Robin è diventato Nightwing, quindi affrontare quella transizione come lettore, vedendolo come un ragazzino e poi seguendone la crescita mentre anche io crescevo, e poi vederlo diventare adulto e vivere le sue avventure è qualcosa che rappresenta anche la mia esperienza, è stato profondo per me. Batman e Robin, Batman e Nightwing hanno dei rapporti padre-figlio ed è qualcosa che per me rappresenta un aspetto realmente importante di quella storia e che spero un giorno di poter filmare portando sullo schermo il racconto di Nightwing“.

In La guerra di domani (The Tomorrow War), il mondo resta scioccato quando un gruppo di viaggiatori nel tempo arriva dal 2051 per portare un messaggio urgente: di lì a trent’anni la razza umana sarà sul punto di perdere una guerra globale contro una letale specie aliena. L’unica speranza per sopravvivere è che soldati e civili del presente vengano trasportati nel futuro e si uniscano alla battaglia. Tra le reclute c’è l’insegnante di liceo e padre di famiglia Dan Forester (Pratt). Determinato a salvare il mondo per la sua giovane figlia, Dan si unisce a una brillante scienziata (Yvonne Strahovski) e al padre da cui si era allontanato (J.K. Simmons) nella disperata impresa di riscrivere il destino del pianeta.

Thor: Love and Thunder, Chris Hemsworth e Chris Pratt nelle prime foto dal set

Diretto da Chris McKay e Zach Dean, La guerra di domani vede nel cast Chris Pratt, Yvonne Strahovski, J.K. Simmons, Betty Gilpin, Sam Richardson, Edwin Hodge, Jasmine Mathews, Ryan Kiera Armstrong e Keith Powers.

[…]

Leggi di più su movieplayer.it

Rispondi