A quanto pare, disinstallare Call of Duty: Modern Warfare su PS5 può scatenare un bug molto fastidioso, che compromette una futura reinstallazione. A scoprirlo, un utente PlayStation 5 del gioco, che ha condiviso il problema su Reddit.
Se cancellate Call of Duty: Modern Warfare 2019 dalla PS5 senza prima disinstallare manualmente tutti i data pack in-game, non sarete in grado di riscaricarli, se reinstallerete il gioco” recita difatti il titolo del post, descrivendo in sunto il problema.

L’utente puzzled-soup, che ha fatto partire il thread, non è l’unico ad aver incontrato il problema, stando ai commenti al post. Aveva cancellato il gioco dall’hard disk della console tramite una classica disinstallazione a causa di alcuni problemi col gioco, ma una volta reinstallato ha scoperto, con orrore, che tutti i file aggiuntivi mancavano all’appello, rendendo di fatto il titolo ingiocabile, nonostante il software fosse convinto che fossero ancora nella console.

A nulla è valso qualunque tentativo di cancellare e riscaricare i file manualmente in ogni modo possibile: erano solo fittiziamente riconosciuti, anche operando soluzioni più drastiche come il provare diversi hard disk, aggiornare la licenza d’uso, accedere da un altro account sulla stessa console.

A quanto pare, l’unica soluzione sarebbe scaricare il titolo su PlayStation 4 e trasferire l’hard disk su PlayStation 5. Non propriamente pratico, dunque attenzione se possedete il titolo, lo giocate su next-gen e volete disinstallarlo: procedete prima con tutti i file aggiuntivi e solo dopo con il gioco base.

Fonte: Reddit via GamesRadar

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi