Dopo una lunga estate fatta di rumor e leak, qualche settimana fa Activision ha finalmente alzato il velo di mistero sul proprio nuovo capitolo della saga di COD. Con un evento in game su Warzone e la presenza nei più importanti appuntamenti comunicativi del settore, abbiamo imparato a conoscere Call of Duty Cold War, un vero e proprio sequel del tanto apprezzato primo capitolo della saga Black Ops uscito nel 2011.

Quel che manca ancora all’appello del nuovo Call of Duty Cold War però è una delle tanto amate tipologie di gioco, parliamo della modalità Zombie. Annunciata solamente con un breve teaser, ci stiamo avvicinando al giorno del reveal completo che finalmente ha una data e un orario ufficiale. Come dichiarato dai ragazzi di Treyarch Studios all’interno del proprio profilo Twitter, la modalità Zombies del nuovo COD verrà presentata il prossimo 30 settembre alle ore 19:00, orario italiano.

L’annuncio della nuova modalità Zombies di Call od Duty Cold War sarà fatto sul canale YouTube ufficiale di Call of Duty, e l’appuntamento è ormai dietro l’angolo. A parte quel breve teaser trailer mostrato qualche settimana fa, non ci sono altre informazioni che possano anticipare qualcosa sull’attesissima modalità con i non morti. Essendo sempre stata una delle modalità di punta per la serie Black Ops, ci aspettiamo una presentazione abbastanza ricca di contenuto.

Vi ricordiamo quindi che l’appuntamento è atteso per domani 30 settembre a partire dalle 19:00. Per quanto riguarda Call of Duty Black Ops Cold War, il nuovo capitolo di COD verrà rilasciato a partire dal prossimo 13 novembre per le piattaforme PlayStation 4, Xbox One, Xbox Series X|S e PC. La versione PlayStation 5 del gioco invece è attesa per il 19 novembre, giorno del day one della prossima console Sony. Cosa vi aspettate dalla nuova modalità Zombies di COD Black Ops Cold War?

Nell’attesa del reveal della nuova modalità Zombies, potete giocare all’ultima edizione di quest’ultima presente in Call of Duty Black Ops 4.



[…]Leggi di più su www.tomshw.it

Rispondi