Il futuro di COD, la serie di FPS di Activision, sembra a dir poco roseo. Con un capitolo mobile free to play di grande successo (Call of Duty Mobile), una modalità battle royale per PC e console in continuo aggiornamento (Call of Duty Warzone) e un capitolo “principale” in uscita ogni anno e pronto a ravvivare la situazione, la saga non sembra aver nulla di cui preoccuparsi. Call of Duty Cold War, però, ha un problema. Quale? Ha poche mappe e i fan non sembrano contenti.

Come potete vedere voi stessi qui sotto, le modalità 6 vs 6 e 12 vs 12 dispongono di otto mappe. Inoltre, nel caso nel quale abbiate giocato alla beta, sono solo due quelle che ancora non avete avuto modo di provare. Certo, dobbiamo aggiungere altre due mappe per la modalità Fireteam Dirty Bomb, ma si tratta in ogni caso di numeri più bassi di quanto i fan sperassero.

Only 8 6v6 maps at launch… from blackopscoldwar

Call of Duty Black Ops 4, per esempio, era stato rilasciato con 14 mappe al D1, mentre Call of Duty Modern Warfare era a 12 mappe. Treyarch ha già promesso un lungo supporto post-lancio e l’aggiunta di molte mappe, ma al momento dell’acquisto non ci sarà moltissimo contenuto, almeno rispetto al passato.

Un utente di Reddit, in risposta all’immagine, ha inoltre sottolineato come tre delle nuove mappe di Call of Duty Cold War in arrivo tramite update sono in realtà remake di mappe già note (ovvero Summit, Nuketown e Jungle). Dal suo punto di vista, si tratta di troppo poco, soprattutto rispetto a Call of Duty World War 2 che poteva contare su 16 mappe.

Call of Duty Black Ops Cold War

Diteci nel caso nel quale le mappe fossero veramente otto per la modalità 6 vs 6/12 vs 12, sareste dispiaciuti? Cosa ne pensate di Call of Duty Cold War?

Potete prenotare Call of Duty Black Ops Cold War su Amazon Italia. Questa edizione include anche un cable guy da collezione!

[…]Leggi di più su www.tomshw.it

Rispondi