Mancano ormai poche settimane al lancio del nuovo Call of Duty Black Ops Cold War, e come è ormai una consuetudine si comincia già a parlare del COD che arriverà sul mercato l’anno prossimo. Nessuna tregua per il brand FPS da parte di Activision che continuerà con la propria tipica cadenza annuale. Proprio oggi sono usciti in rete i primi rumor/indizi su quello che potrebbe essere il prossimo COD dopo il ritorno di Black Ops.

Stando ai primissimi indizi svelati da un noto leaker della serie di Call of Duty potremmo essere al cospetto di un piccolo suggerimento su ciò che potrebbe accadere dopo Black Ops Cold War. Anche se manca più di un anno al novo capitolo della saga FPS, c’è un’alta probabilità che Activision abbia già avviato la produzione del prossimo gioco. Ora che COD è tornato a far entusiasmare, i fan si aspettano grandi cose dal futuro di questo brand.

[COD] CoD 2021 from CallOfDuty

Secondo le dichiarazioni del leaker in questione, dopo Black Ops Cold War si potrebbe tornare all’attualità con magari un Call of Duty Modern Warfare 2. Questa probabilità la fa intuire la volontà da parte di Activision di proporre nel 2021 un COD in epoca contemporanea. Non è sicuro al momento di cosa si tratterà nello specifico, soprattutto perchè manca un anno intero prima che ne sapremo di più su questo nuovo progetto tripla A.

Per ora non possiamo che speculare sulle poche informazioni speculative che abbiamo a riguardo. Vi ricordiamo che Call of Duty Black Ops Cold War uscirà il prossimo 13 novembre per le piattaforme PlayStation 4, Xbox One, Xbox Series X|S e PC, mentre su PlayStation 5 sarà disponibile a partire dal 19 novembre. Cosa ne pensate di questi primi indizi riguardanti il COD in uscita nel 2021?

Potete prenotare la vostra copia di Call of Duty Black Ops Cold War su Amazon al seguente indirizzo.

[…]Leggi di più su www.tomshw.it

Rispondi