Bayonetta 3 è stato annunciato con un trailer il 7 dicembre 2017: da allora sono passati 1.169 giorni, più di tre anni, senza nessuna informazione a riguardo. In moltissimi speravano di poter vedere un nuovo trailer nella serata di ieri durante il Nintendo Direct, ma come abbiamo potuto constatare della Strega di Umbra nemmeno “l’ombra”.

Dal suo annuncio abbiamo assistito all’uscita di cinque giochi Call of Duty: un mese prima del 7 dicembre 2017 fu annunciata Xbox One X e da allora abbiamo visto il lancio di tre nuove console, PlayStation 5 e Xbox Series X/S. Google ha annunciato il servizio di streaming di giochi Stadia, lo ha lanciato e successivamente ha chiuso tutti i suoi studi interni di sviluppo.

Microsoft ha deciso di lanciare tutti i giochi proprietari sin dal primo giorno su Xbox Game Pass, annunciando anche Game Pass Ultimate. Nel frattempo ha anche dichiarato di aver acquisito ZeniMax e conseguentemente Bethesda e altri studi. Lo sviluppo di Metroid Prime 4 è stato riavviato dal team Retro Studios (e attualmente era un altro dei giochi attesi nella serata di ieri).

Insomma, in questi tre anni sono successe moltissime cose, ma sia Nintendo che Platinum Games non hanno ancora svelato uno screenshot, un trailer, qualsiasi cosa su Bayonetta 3. Nel corso del 2021 cambieranno le cose? I fan lo sperano vivamente.

Fonte: VG247

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi