I produttori di Batwoman hanno annunciato che Javicia Leslie sarà la nuova protagonista dopo l’addio di Ruby Rose alla serie.

Batwoman ha trovato la sua nuova protagonista: l’attrice Javicia Leslie raccoglierà l’eredità di Ruby Rose e diventerà l’eroina al centro della seconda stagione della serie targata The CW.
Gli sceneggiatori hanno deciso di creare un nuovo personaggio di cui sono stati diffusi i primi dettagli, non limitandosi quindi a un recasting di Kate Kane.

Javicia Leslie ha dichiarato: “Sono estremamente orgogliosa di essere la prima attrice di colore a intepretare l’iconico ruolo di Batwoman in televisione e, come donna bisessuale, sono onorata di entrare a far parte di questo show rivoluzionario che ha sostenuto la comunità LGBTQ+“.
L’attrice avrà la parte di Ryan Wilder: una giovane descritta come amabile, complicata e un po’ goffa. La ragazza sarà completamente diversa da Kate Kane e non deve rendere conto a nessuno. In passato Ryan ha lavorato come corriere per i narcotrafficanti, sfuggendo alla polizia e nascondendo il proprio dolore con delle cattive abitudini. Ora Ryan vive da sola e ruberebbe del latte per un gatto di strada e al tempo stesso sarebbe in grado di ucciderti a mani nude. La giovane è la combattente più pericolosa: addestrata e senza disciplina. Ryan è apertamente lesbica, atletica, passionale, in grado di compiere errori e piena di forza, molto distante dagli stereotipi legati all’eroine americane.

Leslie aveva recitato recentemente in God Friended Me e nel film Always a Bridesmaid.
La serie è prodotta da Berlanti Productions ed è stata sviluppata da Caroline Dries.

Leggi di più su: movieplayer.it

Rispondi