Battlefield 6 è una delle uscite più attese del 2021 e le voci indicano che una battle royale sarebbe in sviluppo. Sfortunatamente, ora sembra che i fan di Battlefield dovranno aspettare più a lungo del previsto per la modalità.

Il leaker di Battlefield Tom Henderson ha recentemente condiviso una serie di informazioni su Twitter, oltre che sul suo canale YouTube, e ha svelato alcune informazioni particolarmente interessanti sulla battle royale di Battlefield 6. Il dettaglio chiave è che è probabile che la modalità di Battlefield 6 sarà lanciata in modo simile a Call of Duty: Warzone. Più specificamente, sarà separata dal gioco, avrà il suo nome e alla fine avrà un lancio separato.

Più specificamente, Henderson afferma di non sapere quando verrà lanciata la modalità battle royale per Battlefield 6. Si aspetta che verrà lanciata a metà del 2022. Ciò consentirebbe a Battlefield 6 un sacco di tempo per stabilire la sua community multiplayer. Sicuramente darà anche agli sviluppatori il tempo di appianare eventuali problemi con le connessioni online e le difficoltà che possono sorgere dal lancio del gioco base.

Ovviamente tutto ciò che Henderson ha condiviso riguardo a Battlefield rientra nel mondo dei rumor. Mentre un gioco Battlefield è previsto nel 2021 sulla base dei report finanziari, il titolo non è stato ancora annunciato ufficialmente. Considerando che Battlefield base non è stato rivelato, non dovrebbe sorprendere che uno spin-off battle royale sia confermato in modo ancora meno affidabile.

Non è chiaro quando verranno condivise le informazioni ufficiali relative alla battle royale di Battlefield 6. Henderson suggerisce che un annuncio ufficiale del gioco potrebbe arrivare a maggio, ma non è chiaro se la modalità sarà inclusa.

Battlefield 6 è in sviluppo per piattaforme non specificate.

Fonte: Gamerant.

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi