EA e DICE hanno alzato il sipario su Battlefield 2042 nelle ultime due settimane, rivelando trailer e filmati di gioco, ma a quanto pare ci sono ancora informazioni da svelare.

Infatti, il titolo dovrebbe offrire “un nuovo modo di giocare a Battlefield. Scopri battaglie inaspettate ed entra nel vasto universo di Battlefield con questa esperienza“, si legge sul sito ufficiale.

Il noto leaker Tom Henderson è intervenuto per fornire alcuni dettagli in più in un nuovo video. Apparentemente, il gioco avrà la modalità “Battlefield Hub” o BattleHub, una nuova divertente celebrazione del franchise in sviluppo presso DICE LA. Secondo quanto riferito, Battlefield Hub unirà mappe, armi e veicoli rimasterizzati in modi inaspettati.

[Battlefield Hub] conterrà remaster di mappe di vecchi titoli di Battlefield. Saranno [mappe] costruite sul motore di Battlefield 2042. Essenzialmente giocherete mappe remaster con armi e veicoli diversi dai precedenti titoli di Battlefield“.

Henderson ha anche fornito qualche informazione in più sulla modalità Hazard Zone di Battlefield 2042, in particolare sul fatto che questa sarà il componente free-to-play del gioco (il che implica che Battlefield Hub non lo sarà). Al momento non possiamo confermare le informazioni condivise dal leaker, quindi non resta che attende l’EA Play del 22 luglio per saperne di più.

Battlefield 2042 verrà lanciato su PC, Xbox One, Xbox Series X/S, PS4 e PS5 il 22 ottobre.

Fonte: Wccftech.

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi