Una director’s cut di Batman Forever, il film diretto da Joel Schumacher, sembra esistere e avere una durata di 170 minuti.

Batman Forever esiste anche in una versione director’s cut della durata di 170 minuti che contiene molte scene inedite girate da Joel Schumacher.
La rivelazione è emersa durante un episodio del podcast di Kevin Smith FatMan Beyond che ha permesso di parlare dell’esistenza del materiale mai visto dai fan della DC.

Il conduttore Marc Bernardin ha spiegato: “So da fonti piuttosto autorevoli che esiste nella cassaforte della Warner Bros. un montaggio di 170 minuti di Batman Forever“.
Il co-responsabile del podcast ha poi aggiunto: “Penso che si approfondisse la sua psicosi legata all’infanzia e i suoi blocchi mentali ed era una versione molto più seria e oscura di quel film, una delle prime versioni assemblate che Joel aveva presentato allo studio e che poi è stata ridotta perché era troppo dark per i ragazzini. ‘Dobbiamo vendere quegli Happy Meal, quindi non impegnamoci nel raccontare il trauma di un omicidio avvenuto in infanzia. Abbiamo Jim Carrey, lasciamogli fare qualcosa’“.

Kevin Smith ha quindi sottolineato: “In un mondo in cui Joel Schumacher è appena morto, che testimonianza interessante e meravigliosa del suo lavoro sarebbe vedere una versione totalmente diversa di Batman Forever!“.

Per ora, tuttavia, non sembra esserci alcuna intenzione di distribuire in qualche modo questo montaggio del film che aveva come star Val Kilmer, interprete di Batman, e poteva contare sulla presenza nel cast anche di Chris O’Donnell, Jim Carrey e Tommy Lee Jones.

Leggi di più su: movieplayer.it

Rispondi