Da quando è stato annunciato durante uno degli Stadia Connect, Baldur’s Gate 3 si è rivelato essere uno dei videogiochi più attesi dagli appassionati di tutto il mondo. Larian Studios ha fin da subito chiarito che il titolo sarebbe prima uscito su PC sotto forma di accesso anticipato entro il 2020, mentre l’anno prossimo il titolo avrebbe goduto di una release completa man mano che lo sviluppo procederà.

Ora, arriva un messaggio che di sicuro non farà troppo piacere a tutti quei giocatori che non vedevano l’ora di mettere le mani sulla versione in accesso anticipato di Baldur’s Gate 3. Con un messaggio firmato dai Larian Studios, il team belga ha annunciato a malincuore che la data del rilascio dell’early access della propria nuova opera è stata rimandata. Atteso originariamente per il 30 settembre, ora l’accesso anticipato di Baldur’s Gate 3 è atteso per il 6 ottobre.

Baldur's Gates 3

Parliamo di un ritardi di una sola settimana sul ruolino di marcia, ma come vine spiegato da Larian nel comunicato rilasciato questo pomeriggio, il team ha deciso di impiegare ancora un po’ di tempo extra nello sviluppo e nella rifinitura del loro progetto. L’obbiettivo è quello di proporre agli appassionati una versione in accesso anticipato che possa soddisfarli sotto ogni aspetto e che possa dare meno problemi possibili.

Servirà aspettare solo sette giorni di più, e poi i giocatori appassionati a questa grande saga GDR potranno tornare ad abitarla per decine di ore. Cosa ne pensate del rimando dell’early access di Baldur’s Gate 3? Vi infastidisce o riuscite ad attendere una settimana in più prima di poter giocare a questo attesissimo titolo? Fateci sapere le vostre reazioni con un commento nella sezione dedicata.

Se non vedete l’ora di mettere le mani sul terzo capitolo della saga di Baldur’s Gate, potete ritornare sui primi due capitoli della serie grazie alla Baldur’s Gate Enhanced Edition. La potete acquistare su Amazon a questo indirizzo.

[…]Leggi di più su www.tomshw.it

Rispondi