Attraverso un comunicato stampa, Warner Bros. Games e Turtle Rock Studios hanno pubblicato un nuovo trailer di Back 4 Blood che mostra i più intensi momenti di azione cooperativa e PvP che i giocatori potranno aspettarsi nell’open beta in arrivo, con accesso anticipato il 5 agosto. L’open beta includerà la nuovissima modalità PvP, “Sciame”, nella quale due squadre di quattro giocatori si affrontano in una serie di round al meglio di tre, scambiandosi i ruoli tra Sterminatori e Infestati, oltre a contenuti aggiuntivi per la campagna.

L’open beta inizierà con una sessione di accesso anticipato dal 5 al 9 agosto per chi ha preordinato il gioco. I giocatori possono anche registrarsi sul sito ufficiale per avere la possibilità di rientrare nella sessione di accesso anticipato. L’open beta continuerà dal 12 al 16 agosto e sarà disponibile per tutti i giocatori. Si potrà giocare a entrambe le sessioni di open beta su console Xbox Series X|S, Xbox One, PlayStation 5, PlayStation 4 e PC.

L’open beta di Beta di Back 4 Blood includerà i seguenti contenuti:

  • Due mappe per la modalità PvP “Sciame”
  • Due mappe co-op per combattere gli Infestati con gli amici
  • Gioca nei panni di “Ma” per la prima volta, oltre che in quelli di altri Sterminatori: Evangelo, Holly, Walker e Hoffman
  • Gioca impersonando sei diverse varianti di Infestati nella modalità “Sciame”, tra cui Picchiatore, Vomitatore, Sputa bile, Detonante, Frantumatore e Acuminata
  • Varie armi da scoprire, carte per creare mazzi e Infestati da massacrare
  • Esplorate il Centro comune di Fort Hope
  • Supporto al cross-play e al cross-gen

Back 4 Blood è uno sparatutto di zombi cooperativo in prima persona sviluppato dai creatori dell’acclamatissima serie di Left 4 Dead e presenta un sistema di gioco al cardiopalma, dinamico e sempre diverso, che permette di personalizzare le azioni e offre un’elevata rigiocabilità. La storia di Back 4 Blood è ambientata dopo una catastrofica epidemia, durante la quale la maggior parte dell’umanità è rimasta uccisa o contagiata da un parassita chiamato Verme del Diavolo. Un gruppo di veterani dell’apocalisse, temprati da eventi inenarrabili e pronti a lottare per la salvezza dell’umanità, ha adottato il nome di Sterminatori e si è riunito per combattere gli orribili Infestati e riprendere il controllo del mondo.

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi