In queste ultime ore, sono state diffuse diverse informazioni importanti su Babylon’s Fall, il prossimo titolo action di Platinum Games, pubblicato da Square-Enix, grazie alla diffusione di un video diario degli sviluppatori.

Nel filmato in questione, visibile qui di seguito, vengono confermati alcuni dettagli che dovrebbero finalmente chiarire i dubbi più importanti dei futuri giocatori.

Fra le informazioni essenziali, citiamo il fatto che il titolo sarà “always online”, quindi richiederà una connessione ad internet perenne. Purtroppo, non si potrà giocare offline. Babylon’s Fall, inoltre, supporterà il gioco cross-play fra PC e PS4/PS5.

A livello di gameplay, invece, gli sviluppatori hanno confermato che saranno presenti più armi rispetto a quelle mostrate nel trailer, quindi non aspettatevi solo spade, martelli, scudi, archi e bastoni.

A tal proposito, armi e armature saranno il modo principale in cui potenzierete il vostro personaggio, dato che non sarà presente uno skill tree.

Infine, la difficoltà base è giudicata come “più facile” di Nier: Automata, ma gli sviluppatori hanno confermato la presenza di opzioni speciali per i veterani degli action hack and slash.

Babylon’s Fall sarà un titolo GaaS e questa notizia non è andata a genio a molti giocatori: per fortuna, presto avremo a disposizione una closed beta e, nel migliore dei casi, ciò potrebbe catturare nuovamente i fan perduti.

Cosa ne pensate? Avete fiducia nel titolo?

Vi ricordiamo che Babylon’s Fall uscirà nel 2022 su PC, PS4 e PS5.

Fonte: TwistedVoxel

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi