Nell’ultima analisi svolta da Digital Foundry – testata specializzata nella tecnologia dei giochi e nello studio degli inerenti sistemi hardware – è stata esaminata la performance grafica che Assassin’s Creed Valhalla ottiene su PS5 confrontandola con l’esperienza offerta su un PC da gaming. A tal proposito, Alex Battaglia di Eurogamer si è occupato di testare personalmente le impostazioni necessarie per eguagliare o addirittura per superare le prestazioni di PS5.

Secondo queste analisi, per poter fare un paragone sensato in merito all’esperienza grafica che Assassin’s Creed Valhalla ottiene su PS5, bisogna munirsi di una GPU RTX 2080 Super oppure di una GPU RTX 3060 Ti e il risultato è praticamente identico – senza dimenticare che la GPU non è l’unica a prendersi il merito di tale risultato. Insieme ad essa, ovviamente, contribuiscono anche la CPU, la RAM e l’SSD.

Per poter effettuare un confronto alla pari, è necessario impostare la risoluzione a 1440p. Secondo i test, proprio da qui emergono già le prime differenze tra Nvidia e AMD. Nel filmato qui sopra, potrete trovare anche le opzioni consigliate da Alex Battaglia per avvicinarsi all’esperienza grafica offerta da PS5. Le medesime analisi dimostrano che il confronto con Assassin’s Creed Valhalla per PS5 è molto impegnativo su PC, ma ciò che ha colpito Digital Foundry in realtà è stata la mancanza di scalabilità e alcune impostazioni, come la profondità di campo e l’opzione di ridimensionamento dinamico della risoluzione, poiché non sembrano avere una determinante utilità nel miglioramento della performance grafica.

Il video pubblicato da Digital Foundry fornisce un’analisi davvero convincente, analizzando in profondità tutto ciò che è possibile per questo confronto, come la qualità delle ombre, i dettagli grafici e la qualità delle texture. E voi, cosa ne pensate di questa comparazione? Fatecelo sapere nella sezione dedicata ai commenti.

Assassin’s Creed Valhalla è disponibile su Amazon. Potete acquistarlo a questo indirizzo e se siete fan di questo franchise, consigliamo anche l’acquisto dei due capitoli precedenti in un unico gioco: Assassin’s Creed Origins + Assassin’s Creed Odyssey.

[…]Leggi di più su www.tomshw.it

Rispondi