Assassin’s Creed Valhalla è il prossimo capitolo della celebre saga targata Ubisoft, il quale ci metterà nei panni di Eivor, un vichingo del IX Secolo d.C. che ben presto deciderà insieme al suo popolo di lasciare le terre del nord per trovare una nuova casa in Inghilterra.

Le aspettative dietro al nuovo episodio sono davvero molto alte, come del resto vi abbiamo spiegato a chiare lettere nella nostra corposa anteprima (e video anteprima) pubblicata pochi giorni fa sulle pagine di SpazioGames.

Assassin’s Creed Valhalla, la schermata di caricamento

Ora, è nuovamente tempo di novità circa l’avventura che vivremo a fine anno: il profilo Twitter AccessTheAnimus ha infatti pubblicato in anteprima la schermata di caricamento ufficiale del gioco.

Trovate il breve filmato – della durata di circa 20 secondi – poco più in basso:

Il loading screen mostra il protagonista Eivor sospeso su una superficie d’acqua, con attorno le luci e i colori di una vera e propria aurora boreale. Sicuramente, una schermata molto suggestiva e a dire il vero anche piuttosto originale.

Ricordiamo che nel nuovo Assassin’s Creed potremo personalizzare il sesso del personaggio principale e non solo, visto che nel caso scegliessimo un uomo potremo modificare anche stile e colore della barba, mentre nel caso di una guerriera vichinga potremo scegliere la sua acconciatura.

Ma non solo: nel nuovo trailer dedicato proprio a Eivor scopriamo le emozioni che infiammano le vene del protagonista del gioco, mentre nel nostro recente speciale vi abbiamo anche consigliato gli Assassin’s Creed che dovreste assolutamente recuperare per prepararvi all’arrivo del prossimo capitolo.

Assassin’s Creed Valhalla arriverà su PC, PS4, Xbox One e Stadia a partire dal 17 novembre 2020. In futuro, il titolo esordirà anche sulle console di nuova generazione PS5 e Xbox Series X.

Fonte: Twitter | Via: GR

Vi è venuta voglia delle terre del nord? Vi ricordiamo che potete già prenotare Assassin’s Creed Valhalla al prezzo minimo garantito, in attesa dell’uscita.

[…]Leggi di più su www.spaziogames.it

Rispondi