Assassin’s Creed Valhalla comprenderà ben 25 tipi di nemici diversi con cui confrontarsi nel corso della storia.

Nella nostra demo pre-Ubisoft Forward ne abbiamo potuto testare soltanto 3, all’infuori delle boss fight, e questo la dice lunga sull’ampiezza del prossimo capitolo della serie.

Il nemico più “tipico” che abbiamo affrontato è lo Slayer, un enorme combattente munito di armi pesanti, ma occhio anche al Berserker, che si lancerà all’attacco senza pensarci due volte e sferrerà colpi velocissimi difficili da parare.

Assassin’s Creed Valhalla, ecco quanti tipi di nemici ha

«Eivor dovrà affrontare una grande varietà di nemici», ha spiegato Darby McDevitt, narrative director, a GamingBolt.

«Non solo Assassin’s Creed Valhalla ha 25 archetipi diversi di nemici, ma abbiamo anche implementato un sistema di difesa, cosicché i giocatori possano sfruttare i punti deboli dei nemici per esporli a brutali finisher».

Alcuni nemici avranno abilità speciali: diversi saranno capaci di coordinarsi con gli altri per eseguire particolari mosse, altri useranno oggetti intorno a loro, altri ancora si adatteranno allo stile adottato dal giocatore.

assassin's creed valhalla

Inoltre, «i nemici mostreranno anche la loro personalità durante il combattimento. Alcuni di loro potrebbero essere intimiditi da Eivor e proveranno a seminare il giocatore, mentre altri saranno più determinati e faranno di tutto per raggiungere il loro obiettivo, anche se questo significherà prendersi dei danni».

Assassin’s Creed Valhalla è un capitolo che apporta una serie di ottimizzazioni non indifferenti rispetto ai predecessori, dunque, e questo si era capito anche dal modo in cui gestisce la scelta del sesso del protagonista a confronto con Odyssey.

Il gioco è in uscita il 17 novembre per PC, PS4 e Xbox One, ed è in arrivo anche su PlayStation 5 e Xbox Series X.

Fonte: GamingBolt

[…]Leggi di più su www.spaziogames.it

Rispondi